«Lunga vita a Fidel Castro». Sette citazioni di Mandela che non leggerete sui giornali

Riportiamo di seguito sette affermazioni di Nelson Mandela che difficilmente leggerete in questi giorni sui giornali.

PALESTINA. L’Onu si è opposto in modo fermo all’apartheid. E negli anni si è formato un consenso internazionale che ha aiutato a porre fine a questo sistema iniquo. Ma noi sappiamo troppo bene che la nostra libertà sarà sempre incompleta fino a quando i palestinesi non saranno liberi.

GUERRA USA IN IRAQ/1. Se pensi a queste cose, non potrai che concludere che l’atteggiamento degli Stati Uniti d’America è una minaccia per la pace mondiale.

GUERRA USA IN IRAQ/2. Bush vuole solo il petrolio iracheno.

GUERRA USA IN IRAQ/3. Se c’è un paese nel mondo che ha commesso le più orribili atrocità questo è gli Stati Uniti d’America. A loro non importa nulla degli esseri umani.

GHEDDAFI. È nostro dovere sostenere il nostro fratello leader, specialmente per quanto riguarda le sanzioni che non colpiscono solo lui, ma tutta la gente comune, cioè i nostri fratelli e sorelle africani.

FIDEL CASTRO. Fin dai suoi primi giorni, la Rivoluzione cubana è stata fonte di ispirazione per tutte le persone che amano la libertà. Noi ammiriamo i sacrifici del popolo cubano che cerca di mantenere la sua indipendenza e sovranità davanti alla feroce campagna orchestrata dagli imperialisti, che vogliono distruggere gli impressionanti risultati ottenuti grazie alla Rivoluzione cubana. Lunga vita alla Rivoluzione cubana, lunga vita al compagno Fidel Castro.

ISRAELE. Israele dovrebbe andarsene da tutti i territori che ha preso agli arabi nel 1967. Soprattutto Israele dovrebbe completamente andarsene dalle Alture del Golan, dal sud del Libano e dalla Cisgiordania.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •