La sottile linea scura, Stagioni diverse, A caccia nei sogni

La sottile linea scuraLa sottile linea scura

Una storia di chiari e scuri, che divide il mondo e le persone, in un paesino americano dove un ragazzino in bicicletta pedala alla ricerca della verità, che sa di ferro che sa di sangue, nel buio oltre la siepe.

Per ragazzi che stanno diventando uomini (perché le ragazze diventano quasi subito donne): «Tuo padre cos’è che vorrebbe farti fare? – Quel che va bene a me, non fa altro che dirmi di trovare qualcosa che farei anche gratis e poi imparare a sbarcarci il lunario. Per mamma invece dovrei fare l’insegnante».

Joe R. Lansdale, Einaudi, 312 pp, 13 euro

Stagioni diverseStagioni diverse

Raccolta di racconti di Stephen King, per rileggerne uno che ho amato avendone visto prima il film. «Eh ma dovresti leggere il libro», ti dirà l’amico con gli occhiali. Un po’ come il primo disco della band di cui tu conosci il secondo. Il racconto si chiama “Il corpo”, il film come si chiama?

Stephen King, Sperling & Kupfer, 598 pp, 12 euro

 

A caccia nei sogni

«Tutti hanno paura della grande caduta, perché temono di non riuscire più a rialzarsi, perché pensano di NON MERITARE di rialzarsi. Pensano di essere cattivi e che ora tutti lo capiranno. Se non cadiamo, però, non sapremo mai se meritiamo di rialzarci. Questo non è il sogno americano, questo è il mio sogno».

Tom Drury, Nneditore, 240 pp, 18 euro