Il dono creativo di cinque artiste alla Galleria OltreDimore

«Vorrei dirvi solo parole piene di rabbia, farvi promesse di vendetta e di violenze inevitabili. Ve lo meritate. E forse ancora di più, ve lo aspettate. Ne sono sicuro. Come so che siete già pronti a evitare, a neutralizzare, usando tutti i modi leciti e illeciti possibili. Invece no. Nonostante tutto quello che siete e quello di cui siete responsabili, noi siamo qui che riempiamo il vostro spazio, il vostro tempo e la vostra anima con quello che non avreste mai potuto nemmeno immaginare. Consideratelo un dono». È con questa forte dichiarazione che si apre la retrospettiva Nonostante tutto, visibile dal prossimo 26 gennaio alla Galleria OltreDimore di Bologna.

In scena le opere di cinque artiste – Maria Crispal, Silvia Giambrone, Chiara Mu, Francesca Romana Pinzari e Francesca Pizzo – che provocano e criticano lo stato di degrado attuale del mondo in cui viviamo, che spesso ha quel che di negativo si merita. Ma nonostante ciò, questa squadra di creative tutte al femminile, non si lascia intimorire e manifesta, fino al 13 marzo 2013, la propria presenza e irremunerabile generosità creativa raccontando il loro “stare ostinato nel mondo”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •