Cucina valdostana noiosa? Riparliamone dopo un filetto di Fassone alle tre salse

Edoardo Raspelli sosteneva che la Valle d’Aosta fosse la regione con la ristorazione più noiosa d’Italia. In effetti, anche nei locali più tipici occorre il fiuto giusto per trovare qualcosa di davvero buono in mezzo a un proliferare di polenta e fondute, magari fatte con formaggi che con la tradizione valdostana hanno poco da spartire. Paolo Vai è un uomo che per la ristorazione della Vallée ha fatto molto. Ha reso grandi numerosi locali d’alto prestigio in provincia di Aosta, portando il territorio all’attenzione dei buongustai di tutt’Italia e della guida Michelin. Dopo decenni di navigazione ai massimi livelli, il signor Vai ancora non vuole tirare i remi in barca: ed eccolo aprire La Bonne Etape, simpatico ristorantino nella parte alta di Saint Marcel (Aosta), il paese del prosciutto crudo ricreato da Franco Zublena. Seduti in un ambiente semplice e carino, oppure all’ombra della tenda esterna, ecco una cucina che fa di una leggera ricerca il suo credo.

Dopo uno stuzzichino di benvenuto e il buon pane fatto in casa, ecco dunque il prosciutto di Saint Marcel alle erbe di montagna, oppure una battuta di fassone, o ancora la terrina di prosciutto e tacchinella. Incantevoli, come primo piatto, gli agnolotti ai tre arrosti conditi col burro, chiamati “plin” anche se sono più grossi dei plin piemontesi. Oppure, gli gnocchi di ricotta e timo sulla fonduta di pomodoro e grana, o ancora le fettuccine alle verdurine. Tenerissima la carne del tournedos di Fassone alle tre salse, accompagnato dall’insalata dell’orto e da patate, anch’esse dell’orto, fritte e traforate, tipo chips grigliate. Sono avvincenti pure le quaglie disossate in umido, o il guanciale di manzo brasato al vino Petit Rouge. Potete poi concludere col semifreddo alla menta, o col tiramisù alla valdostana, preparato col pane nero. La carta dei vini è una vera enciclopedia dei poco conosciuti gioielli valdostani, di prezzo onestissimo. Prevedete una spesa di circa 45 euro a testa, in un posticino che è un’oasi di pace.

Per informazioni
La Bonne Etape
Loc. Surplan, 73 – Saint Marcel (Aosta)
Tel. 0165768767
Chiuso domenica sera e lunedì

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •