Condoleezza Rice è la leader delle «donne-scimmia». Chi l’ha detto?

«Condoleeza, con quelle guancette da impunita, è la “lider maxima” delle donne-scimmia. Personalmente, anche se è maschio, preferivo Colin Powell. E, anche se è maschio, concordo con Giulietto Chiesa che, commentando la nomina della nostra eroina B.M.W (black-middleaged-woman), ha scritto: “Un falco al quadrato ha preso il posto della radice quadrata di una colomba”. In quanto pacifista contraria alla politica estera di Bush mi sparerei un colpo. In quanto femminista lo sparerei direttamente a lei, il colpo, … “con dolcezza”».

Lidia Ravera, “Femministe, vecchie e non”, l’Unità, 25 novembre 2004

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •