Come accidenti è possibile che la Cappella Sistina sia più apprezzata della Merda d’artista?

Perché mai l’affresco di Michelangelo sarebbe meglio della cacca di Manzoni? Un quesito dalla difficile risposta sul Fatto quotidiano. Prosegue la caccia spietata ai nemici dello scontrino. Berlusconi discende in Rete. Le orazioni dai giornali di oggi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ORA CHE SEI PASSATO CON NOI. Invece Berlusconi, confermando il suo appoggio al governo sta dimostrando, pur nel momento peggiore di una parabola politica ventennale, di avere forza, carattere e senso della responsabilità.
Pierluigi Battista, Corriere della Sera

ORA CHE TI GUARDO BENE. Non è detto, ovviamente, che il rapporto con il governo Monti non possa precipitare nei prossimi mesi. Ma per adesso la spina non viene staccata. Non una scelta da «mezza cartuccia», ma da statista intero. Gli avversari di Berlusconi dovrebbero avere l’onestà intellettuale di riconoscerlo.
Pierluigi Battista, Corriere della Sera

I MIRACOLI LI FACCIO SOLO IO. Il governo sta operando con prudenza e credo che date le circostanze nelle quali viviamo sia difficile avanzare delle critiche fondate. No, non mi aspettavo di più.
Silvio Berlusconi, Corriere della Sera

DIMISSIONI ELEGANTI. Senza essere sfiduciato mi sono fatto indietro con senso di responsabilità e, se permettete, anche con una certa eleganza.
Silvio Berlusconi, Corriere della Sera

ISCRIVITI E SARAI INDAGATO. Benvenuti nel nuovo portale del Popolo della libertà. Da oggi questo portale è il nostro nuovo alleato nella nostra battaglia quotidiana per la libertà.
Silvio Berlusconi lancia il portale web del Pdl, Corriere della Sera

E GIRA UN SACCO DI PATONZA. Noi e Internet abbiamo parecchie cose in comune. La Rete è un luogo di libertà, di ascolto, di dialogo con tutti, anche con i nostri concorrenti.
Silvio Berlusconi lancia il portale web del Pdl, Corriere della Sera

SE NON MI AMI ME LI TAGLIO. Siamo soddisfatti, perché con il Pdl alle amministrative arriveremo separati e separati correremo. Sì, perderemo qualche Comune (…). Ma dimostreremo a Berlusconi che da solo otterrà poco o niente: senza la Lega non si vince.
Un
deputato maroniano citato in un retroscena del Corriere della Sera

CON UNA GRATTATINA LAGGIÙ. Vorrei sapere come viene presa in Italia la mia proposta, ispirata da Padoa-Schioppa, di garantire la Bce con i fondi salvataggi.
George Soros intervistato da Federico Fubini, Corriere della Sera

SE LO DICE LO SPECULATORE. Attorno al tavolo sedevano i gestori di molte centinaia di miliardi di dollari e hanno fatto un gioco: quali sono i rischi per l’Europa nel 2012? (…) Fra i rischi maggiori, hanno detto, figura la possibilità di un ritorno di Silvio Berlusconi al posto di Mario Monti alla testa del governo in Italia.
Federico Fubini, Corriere della Sera

DICIAMO PAPOCCHIO? In una conferenza stampa congiunta, il governatore della Puglia e il leader dell’Idv hanno mostrato di apprezzare le aperture del segretario del Partito democratico. «Non pronuncerò più la parola inciucio», ha assicurato Di Pietro.
Maria Teresa Meli, Corriere della Sera

BASTA UN POCO DI “MA ANCHE”. Non possiamo pensare di sostenere oggi questo governo e, nel frattempo, di preparare per il domani un’alleanza elettorale con coloro che si sono schierati senza se e senza ma contro Monti.
Beppe Fioroni, Corriere della Sera

SOVRAFFOLLAMENTO CARCERARIO. Punizione in arrivo. L’Italia maltratta le galline ovaiole. La Commissione Ue invia una lettera di messa in mora a 13 paesi. Entro il 1° gennaio dovevamo allargare le gabbie. Non l’abbiamo fatto, rischiamo una maxi multa.
Titolo, occhiello e sommario della
Stampa

UNA PIETRA SOPRA. Sull’amnistia il ministro della Giustizia ha affermato che «il governo sarà rispettoso della volontà del Parlamento».
Didascali del
Corriere della Sera

IL FASCIO QUOTIDIANO. Chi dubita del metodo, chi accampa il diritto alla privacy, non sa o non vuole sapere che è proprio di una caccia alle streghe che abbiamo bisogno, perché sono le streghe che ci assediano. Travestite da gioiellieri che campano con mille euro al mese. Da banchieri con i commercialisti a Lugano, eccetera.
Pino Corrias contro gli evasori fiscali, il Fatto quotidiano

FINO ALL’ULTIMO SCONTRINO. Va bene scovare i supertruffatori e i superevasori, ma ci si impegnerà a scovare anche i truffatori ed evasori semplici, per esempio quelli che per qualsiasi prestazione pretendono solo il pagamento in contanti? Tipo massaggiatore, truccatrice, medico, idraulico, negozi e aziende durante i saldi, ecc., senza naturalmente rilasciare ricevuta?
Natalia Aspesi, la Repubblica

IL PREZZO DELL’EROISMO. Si fa finta di niente ma ci si arrabbia di più, anche perché ci si sente meschini a deplorare minievasioni.
Natalia Aspesi, la Repubblica

PROPRIO NON MI CAPACITO. L’esempio della Sistina è esemplare: perché la sua bellezza è indiscutibile? Perché di fronte a due opere d’arte, come la Gioconda di Leonardo e la Merda d’artista di Piero Manzoni, gli studenti sono propensi a considerare un capolavoro solo la prima perché frutto di una tecnica?
Marco Filoni recensisce Disimparare l’arte, libro di Serena Giordano, il Fatto quotidiano Saturno

SARÀ PURE MERDA, MA CHE MERDA. Eppure la Merda d’artista, ricorda Giordano, è esposta alla Tate di Londra e in altri musei di prim’ordine, valutata a cifre impensabili, oggetto di desiderio di non pochi collezionisti.
Marco Filoni recensisce Disimparare l’arte, libro di Serena Giordano, il Fatto quotidiano Saturno

MANCAVA SOLO UN GRAMELLINI. Il parroco di Besana Brianza aveva raccontato ai fedeli che sarebbe andato in ritiro spirituale per una settimana e invece sapete dov’era? In crociera sulla Concordia. Quella nave tragicomica che non può risollevarsi né affondare sta diventando ogni giorno di più l’autobiografia della nazione.
Massimo Gramellini, la Stampa

DACCELA TU L’ADRENALINA, MICHÉ. Ai cittadini viene somministrata morfina e di alcuni argomenti non si parla più. Magari per non dispiacere il Vaticano. E così si tace su alimentazione artificiale, testamento biologico, DiCo, tempi di divorzio.
Sintesi dell’editoriale di Michele Ainis, l’Espresso

QUESTO SPIEGA MOLTE COSE. Quando ho visto lo spettacolo di Castellucci ho pensato a un prete. Un prete che organizzava il Grest quand’ero piccolo.
Gabriele Vacis, la Stampa

A BREVE LA PRIMA RETATA DI AUTOMOBILISTI. La procura di Milano ha aperto un’indagine per disastro colposo in relazione ai livelli di smog a Milano. Il fascicolo, al momento a carico di ignoti, (…) nasce da un esposto del Codacons.
La Repubblica

BRAVISSIMI, MA PURTROPPO PUZZANO. Voi governate la Lombardia da dodici anni: finora avete retto il moccolo? «Sul piano amministrativo è la regione meglio governata, ha i conti a posto. (…) Purtroppo pesa l’onnipresenza di uomini riconducibili a Cl».
Matteo Salvini, Lega Nord, intervistato da Rodoldo Sala, la Repubblica Milano

PREMIO CHISSENEFREGA. Qualche giorno fa, sulla mia bacheca di facebook, un tizio ha inserito un proclama a favore dei “forconi” siciliani, invitando tutti a moltiplicarli in ogni dove. Ho postato un commento di critica.
Bruno Tinti, il Fatto quotidiano
 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •