Bagno di folla e bandana: ora De Magistris è proprio uguale al Cavaliere

L’Unità estasiata dal copricapo berlusconiano sfoggiato del nuovo sindaco di Napoli. Silvio ha fatto un’ottima campagna elettorale. Forse non lo sapevate ma Gheddafi deve andarsene. Attenzione scoop: il Corriere della Sera esce dall’ascensore. Le orazioni dai quotidiani di oggi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SI È VISTO. Ho fatto una campagna super.
Silvio Berlusconi, Corriere della Sera

DI CIÒ. Le dimissioni di Berlusconi le hanno chieste gli italiani: e noi ci facciamo portavoce di ciò.
Massimo D’Alema, Corriere della Sera

HO DETTO SE. Il primo atto sarà la formazione della giunta. Se sarà una squadra con il 50 per cento di donne sarà già una svolta. Se si si baserà sulle competenze e non sull’appartenenza sarà un segnale fortissimo.
Giuliano Pisapia, Corriere della Sera

STIMA. “L’Italia di Pisapippa” è il post a commento del voto sul blog di Beppe Grillo.
Corriere della Sera

RIVENDICAZIONI. Energico e positivo, senza la violenza del giallo e privo della drammaticità del rosso, l’arancio in politica, nuovo non è. Noi del Riformista l’abbiamo scelto a ottobre del 2002.
Cinzia Leone, il Riformista

SODDISFAZIONI. La destra scopre il piacere sado-maso della batosta, mentre noi ci sforziamo di imparare a vincere. È un mestiere duro, ma qualcuno deve pur farlo.
Maria Novella Oppo, l’Unità

PREMIO CHISSENEFREGA. Usciamo dall’ascensore, c’è anche il collega Federico Geremicca de La Stampa, camminiamo in corridoio.
Fabrizio Roncone intervista Luigi De Magistris, Corriere della Sera

SIGNORA, HA DELL’UMIDO? La mia prima delibera riguarderà l’immondizia. Penso a un piano di raccolta differenziata porta a porta.
Luigi De Magistris, Corriere della Sera

SILVIO DE MAGISTRIS. Luigi De Magistris portato in trionfo dalla piazza che porta sul capo una specie di foulard arancione a mo’ di bucaniere, memore grato di Salgari: rivoluzionario anche come immaginario popolare, visto che l’ex magistrato dell’Idv sdogana la bandana, anch’essa fagocitata dalla bulimia berlusconica dopo l’ultimo miracolo tricologico.
Roberto Brunelli, l’Unità

CONSENSI A RAFFICA. C’è ampio consenso internazionale che Gheddafi abbia perso la sua legittimità e debba andarsene.
Joe Biden, vicepresidente Usa, intervistato dal Corriere della Sera

DON TONINO. Di Pietro: Diamo onore al Forum dell’acqua: due milioni di cittadini apartitici, apolitici che chiedono se è bene o non è bene che l’acqua ce l’abbiano anche quelli che non possono permettersi di pagarla. Io che sono cattolico… Gesù Cristo ha detto: «Dar da bere agli assetati» e quindi invito i cittadini ad andare a votare.
Floris: Gesù per gli sponsor del referendum… non è male.
Di Pietro: Eh, Gesù era il primo socialista della storia probabilmente. Stabilito questo… andate a rillegervi il Vangelo. Io che sono stato in seminario l’ho letto, Formigoni che fa Comunione e Liberazione dovrebbe saperlo pure lui.
Antonio Di Pietro e Giovanni Floris, Ballarò

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •