Google+

Youtube: ecco come si diventa una star – VIDEO

marzo 26, 2012 Paola D'Antuono

Non è più tempo di curriculum cartacei e interminabili provini sognando un posto in tv. Per diventare famosi c’è una sola strada: Youtube. Ne sanno qualcosa la stellina Justin Bieber e la rivelazione Lana Del Rey, che scalano le classifiche musicali dopo essersi fatti le ossa sul web. E il fenomeno è approdato con successo anche in Italia: vi dice qualcosa Clio Make Up?

Dite addio a estenuanti provini per comparse sperando in un futuro da attori, alle serate davanti a un pugno di amici con l’illusione che prima o poi un produttore approdi in quel bar di periferia e vi scelga come prossimo comico a Zelig e agli infiniti karaoke nel pub irlandese sotto casa. Per essere star oggi c’è un solo modo: Youtube. Dal tubo più famoso della rete negli ultimi anni sono fuoriusciti dei veri fenomeni. Ne sa qualcosa il neo diciottenne Justin Bieber, che grazie a Youtube e alla perseveranza della madre, è diventato l’idolo di milioni di ragazzine. Stessa sorte per la cantante americana Lana del Rey che, dopo aver pubblicato un cd finito presto nell’oblio, ha cambiato nome e look e si è autopromossa sul web, scalando le classifiche di vendita in un lampo.

Ma il fenomeno delle webstar non coinvolge solo i talenti made in Usa. In Italia è in corso un boom di youtubers. Il più noto è Willwoosh, timido ragazzo di 24 anni che in pochi mesi, grazie alle sue parodie, è passato dalla sua cameretta allo studio di Radio Deejay, ha scritto un libro e ne ha interpretato la versione cinematografica. Non male, eh? Sulla stessa scia Clio Zammatteo, alias Clio Make Up, che con i suoi tutorial di trucco ha conquistato il web e un programma su Real Time. In ultimo impossibile non citare Pinuccio, intraprendente ragazzo barese che da qualche settimana, grazie alle sue finte telefonate ai potenti della terra, si è fatto notare da giornali e tv che fanno a gara per accaparrarselo. Avete un’idea che vi frulla per la testa? Correte a caricare un video su Youtube, il successo è quasi assicurato.

Twitter: @paoladant

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

“Voglio una sedia a sdraio sotto un ombrellone. Con quattro ruote, capace di portare due contadini e le loro mercanzie nel massimo della sicurezza e del comfort. Deve costare poco ed essere riparabile coi ferri con cui si aggiusta il trattore. Deve consumare non più di quattro litri per cento chilometri, essere facile da guidare […]

L'articolo Citroën 2CV Soleil, viaggio nel tempo proviene da RED Live.

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.