Google+

Yanez, il dialetto country blues di Davide Van De Sfroos

marzo 18, 2011 Carlo Candiani

Dopo il successo ottenuto dal singolo Yanez, presentato al Festival di Sanremo, Davide Van De Sfroos presenta l’omonimo album. Un’interminabile sequenza di quadretti color pastello

Ce lo ricordiamo ancora, nelle mattine di una televisione locale (Telelombardia), cantare le sue ballate in uno studiolo angusto, rispondendo al telefono ai primi suoi fans: era la metà degli anni ’90. Chissà cosa pensava Davide Van De Sfroos, come sarebbe proseguita la sua carriera, e se un giorno il dialetto “lagheè” avrebbe superato i confini comaschi; poteva immaginare che sarebbe diventato un caso nel mondo del cantautorato italico? Ci pensarono “i cauboys” che da anni seguono le sue tourneè a diffonderne parole e note, mentre il buon Davide vinceva premi autorevoli della critica specializzata e si affrancava da quel mondo leghista che con entusiasmo aveva accompagnato la sua genesi.

 

Anche se, a dire la verità, i primi ad accorgersi del personaggio furono le associazioni no profit alle quali Van De Sfroos regalava affollati concerti. L’avvento degli anni Duemila ha confermato, poi, la capacità del Bernasconi (vero nome del nostro), di trasmettere allegria e commozione raccontando con le sue canzoni, musicalmente debitrici della cultura folk rock con influenze celtiche e caraibiche, personaggi e storie di un mondo in bilico tra “l’albero degli zoccoli” e la modernità della metropoli con tutte le proprie contraddizioni e attrattive, non dimenticando la religiosità popolare, inscritta nel DNA di ogni uomo, affrontando il disprezzo dei “benpensanti”.
Contrabbandieri maldestri, improbabili rapinatori, costruttori di motoscafi, emigranti, matti, prostitute e varia umanità raccontata con un occhio a De Andrè e l’altro a Johnny Cash: un mix che si è imposto sempre più a livello nazionale fino ad arrivare alla consacrazione televisiva dell’ultimo Festival di Sanremo, dove il suo brano, “Yanez”, è stato l’unico soffio di allegria.

 

Dopo un album come “Pica”, perfetto nel suo equilibrio narrativo, che conteneva quel gioiellino di “40 pass”, era difficile ripetersi, ma questo nuovo “Yanez”, che parte con la festaiola “El carneval de Schignan”, testimonia la fluidità fabulatoria di Davide, che, aiutato da una compagine di musici compatti e concentrati sul risultato, sforna una interminabile sequenza di quadretti color pastello: la cabarettistica “Setembra”, l’autobiografica “Dona lùserta”, l’epica “Il reduce”, la cinematografica “La figlia del tenente”, “La macchina del Ziu Toni”, una ballata alla “Certe notti”, Ligabue style, l’hit “Yanez” e l’immancabile finale dedicato al vento.
Un album, forse, più riflessivo, meno caustico, ma che non paga pegno al nuovo ruolo, più “nazionale” dell’autore.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi