Google+

“Wonder Woman”, un film di armi e amore migliore delle attese

giugno 16, 2017 Simone Fortunato

Un’amazzone dotata di forza sovrumana finisce nel bel mezzo della Prima Guerra mondiale. Il film funziona anche, paradossalmente, perché la regista non è una virtuosa.

WONDER WOMAN

Avevamo qualche pregiudizio su questo Wonder Woman. Una cosa alla Xenia – Principessa guerriera, pensavamo, con romanticherie ed effetti posticci. E invece no, il film funziona per la maggior parte. Funziona perché Gal Gadot è una bestia, ha delle gambe che non finiscono più, è atletica ed è vera protagonista: sa recitare, sa perfino far sorridere nelle sequenze in cui l’amazzone cerca di ambientarsi nel mondo civile.

E il film funziona anche, paradossalmente, perché la regista non è una virtuosa. Lei, che aveva diretto la Theron in Monster, lascia perdere le sottotrame e i troppi personaggi che avevano affollato i precedenti film targati DC Comics per concentrarsi su una storia lineare, la bella protagonista alle prese con le armi e con l’amore. Il risultato è un buon intrattenimento, quasi un film di guerra più che da supereroi in senso stretto, con solo una prima mezz’ora deboluccia a causa di uno spiegone evitabile ed effetti non all’altezza. 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

La sfida che attende la nuova Seat Arona, al debutto tra le SUV compatte, ricorda quella di Kung Fu Panda contro le “Leggende Leggendarie”. Una outsider dalle dimensioni contenute, agile, scattante e con tante frecce al proprio arco che affronta senza alcun timore reverenziale i “mostri sacri” della categoria. Forte di una vitalità, sia estetica […]

L'articolo Prova Seat Arona proviene da RED Live.

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 my 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Anche i nobili, alle volte, sentono il bisogno di rinnovarsi. Si aggiorna così la Range Rover Sport, una delle SUV più blasonate e raffinate al mondo. A quattro anni dall’unveiling avvenuto al Salone di New York, la sport utility britannica beneficia di un profondo facelift estetico e di sostanza. Al punto da portare al debutto […]

L'articolo Range Rover Sport 2018: prima in tutto proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download