Google+

Vivian Maier, il talento straordinario di una tata con la macchina fotografica

febbraio 22, 2013 Paola D'Antuono

È in lavorazione Finding Vivian Maier, un documentario che ripercorre le tappe che hanno portato John Maloof a scoprire la produzione artistica di una baby sitter con la passione della fotografia di strada

John Maloof vive a Chicago e lavora come agente immobiliare. Ha una passione per la fotografia e un sogno nel cassetto, scrivere un libro sulla storia del quartieri dove vive. Riesce anche a trovare un editore, che però gli chiede almeno duecento fotografie per illustrare il libro. Un buon modo per reperire materiale senza spendere una fortuna sono le aste, vera e propria mania americana, che spesso consentono di fare buoni affari. L’occasione si presenta quando John si reca in una casa d’asta locale, la Rpn, che ha alcune scatole di negativi che a un primo sguardo sembrano fotografie della vecchia Chicago. Ma consultare tutto il materiale prima dell’acquisto non è possibile così John decide di acquistare la scatola per circa quattrocento dollari, sperando di tirarne fuori qualcosa di utile per il suo progetto.

VITA. A un primo sguardo, John e il co-autore del libro non trovano nulla di rilevante e così l’agente immobiliare con velleità da scrittore decide di mettere da parte la scatola. Dopo un po’ di tempo, però, la curiosità di conoscere il contenuto dei negativi viene fuori e così John inizia a stampare alcune fotografie. Non ha molta esperienza e non è un professionista ma quello che gli si para davanti ha dell’incredibile. Sono scatti di strada, centinaia, migliaia di uomini, donne, particolari, scene di vita quotidiana che catturano istanti meravigliosi. Ma chi ha scattato quelle fotografie?

VIVIAN. Maloof comincia a essere ossessionato da queste fotografie, così belle e così perfette e si mette alla caccia di indizi per scoprire chi si celi dietro l’obiettivo. L’autrice è Vivian Maier, di professione tata, scomparsa nel 2009 all’età di 83 anni. Nata da madre francese e padre austriaco, vive a New York per un breve periodo assieme alla madre, prima di tornare in Francia per trascorrervi lunga parte dell’infanzia e dell’adolescenza. Il lavoro di tata la riporta negli Stati Uniti, dove accudisce diverse famiglie. Tutti i soldi che riesce a guadagnare, non molti per la verità, li spende per comprare rullini per la sua macchina Rolleiflex medio formato, con cui nel tempo libero si aggira per Chicago e New York. Il suo genere è quello che oggi definiremmo street photography, riprendere soggetti in situazioni reali. Il talento di Vivian emerge sempre più forte e insieme a questo anche la consapevolezza di avere tra le mani un’immensa fortuna.

FINDING. Oggi la produzione di Vivian è ammirata e studiata in tutto il mondo, numerose sono le mostre organizzate per tributarle quel successo di cui non ha goduto in vita. La sua estrema povertà non le permise nemmeno di sviluppare gran parte dei suoi lavori e la costrinse a disfarsene per pagare i debiti accumulati. Oggi, invece, grazie a John Maloof la sua arte è visibile a tutti e presto la sua storia arriverà nelle sale cinematografiche americane grazie al documentario Finding Vivian Maier, nel corso del quale John incontra le persone che l’hanno conosciuta e il talento straordinario di una donna capace di raccontare l’America del dopoguerra come soli i grandi artisti seppero fare.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il model year 2019 della roadster jap aggiunge 24 cv al 2 litri benzina e una serie di novità nella sicurezza. Per una roadster ancora più "jinba ittai"

L'articolo Mazda MX-5 2019, più cavalli e sicurezza proviene da RED Live.

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.

La Casa di Noale propone due motorette brillanti ed economiche: sono le Aprilia RX e SX 125, una enduro, l’altra motard, entrambe vendute a 4.020 euro.

L'articolo Prova Aprilia RX e SX 125, per i nuovi 16enni proviene da RED Live.