Google+

Viva l’Olimpiade, viva lo slittino di Zoeggeler che travolge finalmente il gossip su Buffon e Balotelli

febbraio 15, 2014 Fred Perri

La grandezza di questa manifestazione sta nell’esaltazione quadriennale di sport improbabili. Che finalmente contendono l’interesse alle sfuriate di Conte e al gossip su Buffon & D’Amico

La grandezza dell’Olimpiade non sta nello sfarzo della cerimonia inaugurale in cui molte nazioni, come la Russia a Sochi, mostrano i muscoli. Non sta nell’organizzazione (il doppio cesso olimpico è un must) o nella vincita di medaglie che incrementino l’orgoglio nazionale (e noi italiani ne avremmo bisogno, visto come ci trattano; non mi fate dir nulla dei due marò) o nella capacità di far parlare di sé (come i tedeschi e la loro mise imbarazzante).

No, la grandezza dell’Olimpiade sta nell’esaltazione quadriennale che proviamo per sport improbabili, come lo slittino. Ricordo ancora una gita sui monti con la scuola nella mia adolescenza, l’affitto di uno slittino di legno, unica possibilità di divertirsi per chi non aveva gli sghei per imparare a sciare. Era un aggeggio rustico, i più moderni di plastica. Adesso sono mostruosità tecnologiche su cui Zoeggeler e i suoi sodali scendono a velocità siderali. Ai miei tempi, quelli come me, con lo slittino, erano considerati dei paria. E in fondo, anche ora, chi fa lo slittino, per non parlare dello short track, lungo quattro anni è avvolto dal silenzio. Lo sport della neve è lo sci alpino, forse lo sci nordico.

L’Olimpiade trasforma tutte le zucche in carrozze. Per due settimane queste storie contendono l’interesse ai pianti di Balotelli, alle sfuriate di Conte, ai problemi dell’Inter, al gossip su Buffon & D’Amico. Fino a un nuovo oblio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi