Google+

Video/ Milan – Udinese 1-1: gol, sintesi e highlights

settembre 22, 2011 Redazione

Il Milan supera in classifica i cugini dell’Inter, pareggiando per 1-1 con l’Udinese e conquistando il secondo punto in tre partite. Anche i rossoneri non se la passano bene: Abbiati regala con una papera clamorosa il gol a Di Natale e Pato esce per infortunio. Meno male che c’è El Shaarawi, che con una bella rete porta il pareggio e un piccolo sorriso sul volto di Allegri

Le buone notizie sono che i campioni d’Italia in carica del Milan non hanno perso, hanno superato l’Inter e ha segnato El Sharaawi. Tutto il resto sono cattive nuove. I rossoneri pareggiano in casa 1-1 con l’Udinese, Abbiati regala un gol clamoroso a Di Natale e Pato si fa male nel primo tempo.

La partita si mette male da subito per il Milan: dopo 20 minuti Pato alza il braccio, si tocca la coscia ed esce dal campo. Dentro El Shaarawi, visti gli infortuni di Boateng, Robinho e Ibrahimovic. Poi ci pensa Abbiati: cross rasoterra dalla sinistra, il portiere del Milan si tuffa, prende il pallone e poi se lo lascia cadere dalle mani proprio sui piedi di Di Natale, che appoggia comodamente in rete.

Nel secondo tempo gli uomini di Allegri provano a mettere sotto i friulani, hanno qualche buona occasione, grazie alla prestazione positiva di Cassano. Ci provano Nocerino, Abate e Seedorf ma è il Faraone El Shaarawi a pareggiare, incrociando di destro un bellissimo pallone e infilandolo nell’angolino. E’ 1-1.

Prima della fine, c’è ancora tempo per qualche brivido lungo la schiena dei rossoneri, che rischiano di prendere ripetutamente il gol del ko, ma per fortuna Abbiati si è ripreso e copre bene la porta, facendosi perdonare la papera del primo tempo. Giusto il tempo per Inzaghi, entrato nel finale, di reclamare un rigore che Milan e Udinese tornano negli spogliatoi, tutto sommato contenti del pareggio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana