Google+

Video/ Il Brasile cade ai rigori contro il Paraguay (0-2), Cile battuto dal Venezuela

luglio 18, 2011 Daniele Guarneri

Dopo l’Argentina, escono dalla Coppa America anche il favoritissimo Brasile e la rivelazione Cile. I verdeoro arrivano ai rigori, dopo uno scialbo 0-0, e li sbagliano tutti mentre il Paraguay ne realizza due con Estigarriba e Riveros e va in semifinale contro il Venezuela. I vinotinto spengono le speranze di un ottimo Cile, vincendo per 2-1

Dopo l’Argentina, cade il Brasile. I campioni in carica sono stati eliminati ai rigori dal meno quotato Paraguay. Una piccola gioia per gli argentini che dopo l’eliminazione della seleccion avevano l’incubo di veder trionfare i verdeoro sulla lora terra. Invece, bye bye Brasil. Menezes manda in campo ancora una volta Maicon e davanti Neymar, Robinho e Pato. La selecao attacca e crea moltissime occasioni. Prima Lucio poi Pato più volte, Neymar, Ganso, Robinho e Fred ci provano in tutti i modi, ma Villar, il portiere dei paraguaiani, è insuperabile. Così sullo 0-0 si va ai tempi supplementari che non bastano a sbloccare il risultato. Dal dischetto il Brasile è un disastro: quattro errori su quattro tiri. Il Paraguay vince 2-0 grazie ai gol di Estigarriba e Riveros. E vola in semifinale dove affronterà il Venezuela.

Il Cile era un’altra delle squadre favorite alla vittoria finale. Eliminato dal Venezuela una delle più belle sorprese di questo torneo, una delle nuove realtà del calcio sudamericano. La vinotinto si è mostrata fin da subito intraprendente. È meritato il vantaggio che arriva al 34′ del primo tempo grazie al colpo di testa di Vizcarrondo. Nel secondo tempo il ct Borghi inserisce Valdivia a centrocampo e la musica cambia. Il Cile spinge e crea molte occasioni da gol e il pareggio arriva al 24′ del secondo tempo con Suazo. Proprio nel momento migliore per il gli uomini di Borghi arriva il nuovo vantaggio del Venezuela: punizione di Arango, il portiere Claudio Bravo non trattiene e Cichero è lesto a ribattere in rete. Così un’altra favorita abbandona la competizione lasciando spazio a una piacevole sorpresa.

La semifinale Paraguay – Venezuela si terrà mercoledì 20 luglio a Mendoza, allo stadio Malvinas Argentinas, mentre il giorno precedente si svolgerà l’altra semifinale, Perù – Uruguay a La Plata.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download