Google+

Vendola fa risparmiare alla sanità 42 milioni. Bene, ora il buco è solo di 1 miliardo e 358 milioni

novembre 7, 2012 Chiara Rizzo

Tra tagli e risparmi Vendola spende per l’Asl di Bari, la più grande della Puglia, oltre 42 milioni di euro in meno. Ma il buco della sanità è di 1 miliardo e 400 milioni, se si escludono i debiti con i fornitori.

Il leader di Sel e governatore della Puglia Nichi Vendola è riuscito a dimostrare la propria innocenza nell’inchiesta Sanitopoli locale, che ruotava attorno all’Asl di Bari. Questa, però, sembra destinata a creare problemi al governatore, anche se non di natura giudiziaria. Secondo la relazione trimestrale della stessa Asl barese, il bilancio si chiude con un buco di 23 milioni di euro, cioè con un debito di 14 milioni in più rispetto alle previsioni del budget al 30 settembre. Una piccola voragine, malgrado gli sforzi della struttura, che è comunque riuscita a risparmiare 13 milioni di costi su acquisti di servizi e consumi di materiale. A cui, si dovrebbero poi anche aggiungere i tagli sui costi del personale, per ulteriori 7,8 milioni di euro. L’Asl barese, la più grande azienda sanitaria della regione, si trova anche a fronteggiare i tagli imposti dalla Regione ai finanziamenti: in tempi di spending review quest’anno sono arrivati 21,5 milioni di euro in meno.

DEBITI SU DEBITI. Considerato il contesto attuale, la situazione dell’Asl barese sembrerebbe positiva. Il problema è che i debiti del 2012 si sommano a quelli già grandi degli anni passati. Nel 2011 ha chiuso con 40 milioni di euro di perdite, che aggiunti ai deficit precedenti hanno lasciato un buco di oltre 239 milioni, destinato ad ingrossarsi quest’anno. A sua volta i buchi dell’azienda sanitaria barese si proiettano sul buco “strutturale” dell’intera sanità pugliese, stimabile intorno a 1 miliardo e 400 milioni, esclusi i debiti con i fornitori delle strutture, che portano la voragine a più di 3 miliardi di euro (nel 2009 l’associazione pugliese dei fornitori denunciava 2 miliardi di debiti), malgrado gli sforzi fatti per tappare le falle.

MORTALITÀ A TARANTO. Quella dei conti delle Asl è in ordine di tempo peraltro solo l’ultima delle preoccupazioni che probabilmente inseguono Vendola, tanto più oggi che si impegna nella corsa alle primarie del Pd. E dire che si erano appena placate le polemiche di questi mesi sui dati della mortalità a Taranto: i numeri resi pubblici ieri nello studio Sentieri dell’Istituto superiore di sanità, in realtà erano stati raccolti nel 2003 e pubblicati in Puglia già nel 2008 dal registro tumori Jonico salentino. Quei dati vennero inoltre confermati anche dall’Agenzia regionale protezione ambientale (Arpa). Ma nessun provvedimento è mai seguito a livello regionale.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

Al Motor Bike Expo di Verona, dal 18 al 21 gennaio, Metzeler si presenta con una limited edition del suo pneumatico più custom: si chiama Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall

L'articolo Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall: più colore al custom proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download