Google+

Vasco Rossi «si dimette da rockstar», ma continuerà a cantare

giugno 28, 2011 Elisabetta Longo

La dichiarazione al Tg1 delle 20 di ieri ha creato scalpore tra i fan, anche se molti avevano notato stanchezza e acciacchi nell’ultimo concerto del Blasco a San Siro. La rete si scatena tra detrattori entusiasti della notizia e amanti del rocker che volevano rimandare questo momento il più possibile

“Io sono ancora qua, eh già”, canta Vasco Rossi nel singolo del suo ultimo album “Vivere o niente”. Poi ci ripensa e rilascia un’intervista al Tg1 per affermare: «Dichiaro felicimente conclusa la mia straordinaria carriera da rockstar, perché a 60 anni uno non può andare avanti, sai, è anche una questione di fisico». Deve averlo pensato durante le quattro tappe milanesi che, pur avendo fatto il solito tutto esaurito, hanno avuto qualche intoppo.

Nella data del 23 giugno, il Blasco ha cominciato in ritardo a causa di uno stiramento. Il ritardo e le rigide regole sull’orario da rispettare per suonare all’aperto allo stadio di San Siro hanno fatto sì che il cantante si trovasse a tagliare di parecchi pezzi la scaletta. Probabilmente, dopo il concerto, nel suo camerino, il rocker si deve essere messo a pensare e riflettere sul suo essere o meno in grado di sopportare ancora tourneè così impegnative.

Neanche il tempo che Vincenzo Mollica finisse l’intervista alla “ex rockstar” che si erano già create le due fazioni, quelli dei “finalmente” e quelli dei “no non farlo”. In realtà c’è da leggere meglio tra le righe di quello che Vasco Rossi ha detto: il cantante di Zocca faceva riferimento allo sforzo fisico eccessivo di una tournee, m a ha assicurato che continuerà a fare canzoni e magari anche qualche concertino «all’improvviso». I detrattori del Blasco si dovranno arrendere, sicuramente l’assenza dai palchi nel futuro non sarà totale e le canzoni del rocker emiliano continueranno a scalare le classifiche. Magari si riproporrà ancora ai suoi fan (che su Facebook si definiscono disperati e senza più “senso”) ma in palazzetti più piccoli, in tappe dai numeri ridotti.

Come sempre, però, da una parte e dall’altra, Vasco accende gli animi. I più cattivi sono stati gli utenti di Twitter. Nei cosiddetti “trending topic”, ovvero gli argomenti più commentati, la notizia che Vasco abbandonerà le scene o per lo meno ridurrà la sua presenza dal vivo, è incredibilmente discussa e indicata con l’onda del #vascome**a. Ma a parte questi eccessi, anche la rete tende ad avere “rispetto” per uno dei cantanti italiani più prolifici e talentuosi di sempre. Secondo Morgan, Vasco è “morto artisticamente a 27 anni”: sarà, ma forse bisognerebbe andarlo a chiedere alle centinaia di migliaia di persone che ogni anno continuano ad affollare gli stadi di tutta Italia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. 0549161961 scrive:

    T’immagini la faccia che farebbero se da domani davvero davvero tutti quanti “smettessimo”!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana