Google+

Van Rompuy: meno rigore, più investimenti per occupazione

giugno 23, 2014 Chiara Rizzo

Il presidente uscente del Consiglio europeo lavora anche sulle indicazioni degli “sherpa” inviati da Roma, in vista del semestre di presidenza italiano: si punta su lavoro, crescita e competitività

“A Union of jobs, growth and competitiviness”: è il capitolo della nuova agenda della Commissione Ue cui sta lavorando Herman Van Rompuy, che segna forse più evidentemente di ogni altra cosa il lavoro svolto da Matteo Renzi nei suoi ultimi viaggi a Bruxelles e in vista del semestre di presidenza italiana. Il documento di Van Rompuy sarà pronto per dopodomani, mercoledì 25 e sarà reso pubblico il giorno dopo al vertice dei capi di stato e di governo Ue: nel documento di Van Rompuy potrebbe confluire anche parte del documento inviato dall’Italia in cui si sottolinea che “una rissa sulle nomine sarebbe incomprensibile agli occhi dei cittadini europei”, mentre occorrerebbe piuttosto “Incoraggiare le riforme strutturali a livello nazionale, pilastro della nuova agenda politica”.

TEMPI DI CAMBIAMENTO. D’altra parte è da una settimana che prosegue il lavoro diplomatico degli “sherpa” italiani e europei per arrivare ad un giro di boa nella politica comunitaria. Basta con l’austerità, i tagli, il rapporto deficit/Pil che non guarda a nient’altro. Lo stesso presidente uscente del Consiglio europeo ha capito in modo chiaro – e per questo ci lavora in prima persona con questo documento – la necessità di una nuova “Agenda dell’Unione in un periodo di cambiamento” (questo il titolo), dove l’attenzione è puntata ai sostegni e agli investimenti per l’occupazione e ripresa economica. In particolare Roma sta premendo in queste ore affinché nel capitolo dedicato al lavoro e alla crescita si dia anche spazio agli investimenti privati e ad un mercato unico dell’energia (che potrebbe consentire maggiori risparmi alle imprese). Inoltre a Bruxelles si lavora per limare il capitolo sul rispetto dei parametri di Maastricht, con l’introduzione del concetto di “margini di manovra” più flessibili, solo per quanto riguarda le riforme strutturali.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana