Google+

Vaccini, Lorenzin: «Alcune procure emettono sentenze che vanno contro la scienza»

marzo 25, 2014 Chiara Rizzo

Il ministro della Salute sull’inchiesta avviata dalla procura di Trani: «Purtroppo le evidenze scientifiche non le fanno i tribunali ma gli scienziati con ricerche. Senza vaccinazioni milioni di bambini muoiono»

«Alcune procure emettono sentenze che vanno contro le evidenze scientifiche» così il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin ha commentato l’indagine aperta dalla procura di Trani sui vaccini. Il ministro ha poi proseguito: «Purtroppo le evidenze scientifiche non le fanno i tribunali ma gli scienziati con ricerche e approfondimenti, e noi ci atteniamo all’evidenza scientifica. Ricordiamoci che senza vaccinazioni di massa milioni di bambini muoiono».

«NO AD ALLARMI INGIUSTIFICATI». La vicenda di Trani è stata avviata dalla denuncia dei genitori di due bambini cui è stata diagnosticata una sindrome autistica post vaccinale, e attualmente il fascicolo aperto dal pm Michele Ruggiero è contro ignoti (il reato ipotizzato è di lesioni gravissime). Il ministro tuttavia ha tenuto a precisare che «Non è il momento di fare allarmismi sui vaccini, per evitare che un calo nelle vaccinazioni metta a rischio i bambini. La situazione è complessa e c’è un fascicolo della procura, ma anche una mole di rapporti dell’Oms e un grosso lavoro dell’Istituto Superiore di Sanità e degli scienziati». Il ministro ha quindi aggiunto: «La vicenda della presunta correlazione tra autismo e vaccini risale ai primi anni ‘80, se ne è discusso molto. L’allarmismo comporta danni alla salute, hanno ragione i pediatri a chiedere chiarezza. Prima di fare campagne contro i vaccini bisogna essere veramente certi».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi