Google+

Università, immatricolazioni diminuite del 20 per cento negli ultimi 10 anni

marzo 18, 2014 Chiara Rizzo

In crollo le iscrizioni tra il 2003-2004 e il 2012-2013: oggi si iscrive entro tre anni l’8 per cento dei diplomati italiani. Il 40 per cento degli immatricolati abbandona prima della laurea

La quota di iscrizioni in drastico calo, quella di abbandoni in rialzo: è un quadro drammatico sulle università italiane quello rilasciato dall’Anvur. Le immatricolazioni sono diminuite del 20,4 per cento tra il 2003-2004 e il 2012-2013. In particolare è diminuita la quota di chi si è iscritto all’università nei primi tre anni dopo il diploma, scivolando dal 18,5 per cento all’8 per cento, quando la media europea è del 17 per cento. Una diminuzione avvenuta in concomitanza con la riduzione degli incentivi agli studenti lavoratori. L’Anvur segnala però che sono aumentati, raggiungendo quota 40 per cento sul totale degli immatricolati, gli abbandoni dell’ateneo ogni anno. Un quadro «impressionante» per il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini (Sc).

IL MINISTRO: «LAVOREREMO PER LE BORSE DI STUDIO». Il ministro ha dichiarato che «Dobbiamo aiutare gli studenti a diventare consapevoli. Dobbiamo agire sulle patologie in ingresso con un orientamento efficace, che è anche compito del Miur, e in corso di formazione, che è un compito universitario. Cerchiamo di uscire dalla patologia». Una delle vie immediatamente indicate dal ministro è quella di aumentare le risorse per il diritto allo studio, comprese le borse di studio oggi assolutamente non sufficienti a coprire le necessità. Giannini ha anche ammonito: «C’è nella società una sensibilità diminuita del valore dell’istruzione superiore. È un dato che va oltre la crisi: dobbiamo cercare di reiniettare nella società italiana l’idea che lo studio è l’unico vero strumento di riscatto per l’individuo». Secondo l’Anvur, però, grazie alla riforma del 3+2 , è aumentato il numero dei laureati, passato dal 5,5 per cento del 1993 al 12,7 per cento del 2012. Tuttavia nel 2012 complessivamente solo il 55 per cento degli immatricolati arriva effettivamente alla laurea.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana