Google+

Ungheria: «Meritiamo rispetto, non rinunceremo mai alla nostra Costituzione»

marzo 16, 2012 Redazione

Nell’anniversario della rivoluzione del 1848, Viktor Orban ha tenuto un discorso davanti a decine di migliaia di persone: «Gli ungheresi non ubbidiranno mai ai diktat stranieri».

Decine di migliaia di persone hanno manifestato ieri a Budapest a favore e contro il governo di Viktor Orban, nella giornata della festa nazionale in Ungheria. Nell’anniversario della rivoluzione del 15 marzo 1848, quando gli ungheresi si ribellarono agli austriaci per proclamare la repubblica, il premier ha pronunciato un discorso sulla piazza davanti al Parlamento per i suoi sostenitori, che sono confluiti in due cortei. Fra loro anche circa 800 nazionalisti polacchi, venuti da Varsavia in treno proprio per sostenere il premier ungherese, molto popolare in certi ambienti polacchi. “Dio salvi l’Ungheria e la Polonia, difenda l’Europa dalla peste liberale e dal marciume morale” era scritto su uno striscione esibito dai dimostranti. Orban ha criticato quello che ha definito «un attacco della sinistra liberale europea» contro la sua politica indipendentista e nazionale. «Dinanzi alla pressione e ai diktat internazionali – ha detto – l’Ungheria non avrebbe potuto reagire nel corso dell’inverno 2011-2012 senza l’intervento di centinaia di migliaia di persone pronte ad affermare: gli ungheresi non ubbidiranno mai ai diktat stranieri, non rinunceranno mai alla loro indipendenza e alla loro libertà, e di conseguenza, non rinunceranno neppure alla loro costituzione nata finalmente dopo 20 anni. Grazie!».

«La verità – ha continuato – è che da molti decenni non siamo mai stati così forti come oggi. la verità è che che oggi siamo sufficientemente numerosi e determinati non solo per fare rispettare le nostre libertà, ma anche per assicurare all’Ungheria una vita libera. Per noi la libertà vuole anche dire che non siamo inferiori a nessuno. Vuole dire che anche noi meritiamo il rispetto». A poche centinaia di metri di distanza, nel centro della capitale, altri manifestanti hanno protestato contro il governo, denunciando la politica autoritaria del premier conservatore, accusato di avere minato le fondamenta democratiche del Paese e di aver modificato la Costituzione in senso “liberticida”. «La società ne ha abbastanza della politica antipopolare di Orban, e non intende sopportare nuove imposte e nuove misure di austerità» hanno detto ai dimostranti gli oratori, che hanno fatto appello al rispetto dei valori europei, della libertà di stampa, dell’indipendenza della giustizia.

La manifestazione è stata organizzata su Facebook, senza il coinvolgimento diretto dei partiti politici di opposizione, poco accettati dall’opinione pubblica. Ha partecipato invece un gruppo di attivisti socialisti francesi, arrivati per sostenere la manifestazione antigovernativa. «Quello che succede attualmente in Ungheria, riguarda tutta l’Europa», ha detto uno di loro, Quintin Guillemain.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi