Google+

Una ci mette l’ovulo, un’altra l’utero e una terza l’affetto. Il bambino ha tre mamme, nessuna legale

ottobre 26, 2012 Leone Grotti

La moglie dell’uomo che ha generato il bambino con il suo seme non è quella che ha fornito l’ovulo né quella che ha affittato l’utero. La legge vuole l’adozione, ma lei si oppone. E il figlio rimane senza madre.

Un bambino del New Jersey ha tre mamme e formalmente nessuna. Il caso è di quelli che fa discutere, rischia di diventare un pericoloso precedente ed è per questo che i giudici non riescono a mettersi d’accordo. Una coppia sposata americana ha deciso di fare un figlio con l’aiuto dell’inseminazione artificiale. Così, mentre il padre ha fornito il seme, una donatrice ci ha messo l’ovulo e un’altra ha affittato l’utero. E la moglie dell’uomo si è riservata il ruolo di mamma al termine del parto, tanto che lei e il marito hanno fatto firmare alla donatrice dell’ovulo e all’affittatrice dell’utero un documento in cui rinunciano a qualsiasi diritto di genitorialità. Semplice? No.

IL PROBLEMA DELL’ADOZIONE. La legge del New Jersey infatti prevede che un adulto, per essere dichiarato genitore di un bambino, deve avere un legame “fisico” o “biologico” con lui e, se non c’è l’ha, deve richiederlo in adozione. È sempre stato così. Ma la donna, la terza, quella che non ha messo né l’ovulo né l’utero, non vuole espletare le pratiche adottive perché, sostiene, il bambino è geneticamente del marito e le altre due donne hanno appunto firmato un documento per tirarsi fuori dai giochi. Effettivamente, nessuna delle due donne si è opposta ma lo Stato del New Jersey sì, perché non vuole creare un pericoloso precedente.

IL BAMBINO RESTA SENZA MADRE. Secondo gli avvocati dello Stato, permettere alla donna di dichiararsi madre del bambino sarebbe ingiusto nei confronti delle tante coppie che devono ricorrere invece all’adozione. La coppia si è rivolta a diversi tribunali: tre giudici hanno dato ragione alla donna che vuole essere dichiarata madre, altri tre allo Stato. E siccome la Corte suprema non è riuscita a trovare un accordo, resta valido il giudizio della Corte d’appello che aveva negato la genitorialità all’aspirante madre. Conclusione? In New Jersey c’è un figlio di tre donne diverse senza neanche una madre.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. calanna lino says:

    Il problema e’sempre lo stesso, chi l’ha detto che bisogna avere un figlio a tutti i costi.
    Accettare che non sei tu a decidere . . . . . E’ dura. Forse bisognerebbe ricordagli che
    siamo SUOI. Ciao a prestp.

  2. calanna lino says:

    Il problema e’sempre lo stesso, chi l’ha detto che bisogna avere un figlio a tutti i costi?
    Accettare che non sei tu a decidere . . . . . E’ dura. Forse bisognerebbe ricordagli che
    siamo SUOI. Ciao a presto.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.