Google+

Un Venerdì Smorto e un Santoro in Rai?

aprile 14, 1999 Manes Enzo

ComMedia

A chi tocca il Venerdì
In pieno svolgimento la corsa per la poltrona di direttore de “Il Venerdì”, l’appetitoso magazine di Repubblica noto per le confessioni, sotto forma di risposte ai lettori, del chierico Eugenio Scalfari. Fino a ieri sembrava favorito Curzio Maltese, acido corsivista di prima pagina del tabloid romano, tifoso curvaiolo del regime e innamorato pazzo di Borrelli; invece inizia a circolare con insistenza il nome di Giuseppe Smorto, già capo delle pagine sportive di Repubblica, poi tirato per i capelli nell’infelice esperienza al Tuttosport tuttoMinà, quindi il frettoloso ritorno a casa con una bella qualifica di capo redattore. Che tipo è Smorto? In un’autorevole redazione non romana del quotidiano diretto da Ezio Mauro dicono: “È un veterocomunista introverso”. Trattasi di complimento?

La ripresa di Tuttosport Xavier Iacobelli, da un anno direttore di Tuttosport, martedì 23 marzo ha chiamato a raccolta la truppa per festeggiare l’ottima prestazione del foglio piemontese: superate le 100mila copie di venduto quando, con la gestione precedente, la testata boccheggiava a 70mila. È il secondo miglior risultato (+10%) del 1998 dopo quello ottenuto da Il Sole 24 Ore. E ancora meglio stanno andando le cose in questo 1999; nel primo trimestre l’incremento sullo stesso periodo dell’anno precedente è stato del 20%. Aver ritrovato la salute ha convinto l’editore a promuovere nuove iniziative. La più importante, ad aprile, il “panino” con Il Piccolo di Trieste e Il Messaggero Veneto. Quindi si punta a Nord-est, ampio spicchio del Belpaese che vanta il non trascurabile record di annoverare il maggior numero di lettori di quotidiani.

Santoro sempre in movimento Dietro le quinte di Antenna Cinema, per dare qualche soddisfazione a giornalisti a caccia di un pulviscolo di notizia, Stefano Balassone, consigliere amministrazione Rai, non se l’è sentita proprio di escludere il ritorno in Rai di Michele Santo-ro. Anche se, ha subito aggiunto, l’eventuale acquisto dipende esclusivamente dalle Reti interessate.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana