Google+

Un anno e mezzo dopo lo scandalo, lo avete capito chi sono i lupi?

ottobre 27, 2016 Emanuele Boffi

Così, come sempre accade, un’inchiesta che ha rovinato carriere e reputazioni si ridimensiona man mano, nell’indifferenza generale

cover-lupi-tempiArticolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – “Chi sono i Lupi?” ci chiedevamo sulla copertina di Tempi nel marzo del 2015. Era il titolo della nostra controinchiesta sullo scandalo Grandi Opere che aveva coinvolto Maurizio Lupi, il ministro delle Infrastrutture dimessosi sebbene non indagato, Ercole Incalza, il “padre” dell’Alta Velocità in Italia, il costruttore Stefano Perotti.

Non ci vedevamo chiaro, c’erano molte cose – “cose”, fatti, ciccia, non opinioni – che non tornavano, soprattutto ci pareva sproporzionato il tono usato dalla stampa e la misura di custodia cautelare adottata dalla procura nei confronti di un uomo di 7o anni, costretto a 19 giorni di gattabuia e due mesi agli arresti domiciliari.

Un anno dopo, marzo 2016, Incalza è stato prosciolto dall’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e all’abuso d’ufficio. La notizia, eccezion fatta per Il Foglio, è finita in striminziti articoli di cronaca nelle pagine interne. Arriviamo all’oggi, 20 ottobre 2016: il gip di Firenze archivia altre accuse nei confronti del supermanager (corruzione, turbativa, frode in pubbliche forniture). La notizia, ancora una volta, finisce sui giornali in spazi adiacenti alle previsioni meteo.

Così, come sempre accade, un’inchiesta che ha rovinato carriere e reputazioni si ridimensiona man mano, nell’indifferenza generale. Restano, negli archivi telematici e nella memoria di pochi, articoli vergognosi, come quello che Francesco Merlo dedicò a Lupi su Repubblica, in cui gettava merda (sì, merda) su un “padre degenere”, «spregiudicato militante ciellino» «di quel gran fumo di clericalismo simoniaco» che è la Compagnia delle Opere. Dopo un anno e mezzo, chi sono i lupi lo abbiamo capito. E anche chi sono gli avvoltoi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana