Google+

Ucraina, 4 osservatori Ocse liberati ma altri 4 rapiti

maggio 30, 2014 Chiara Rizzo

È stato rilasciato il gruppo di osservatori sequestrato martedì, ma è stato fermato un altro gruppetto. Intanto nelle regioni orientali gli scontri tra esercito e filorussi si intensificano. Washington: «Mosca sta effettivamente ritirando le truppe dal confine»

I 4 osservatori dell’Ocse rapiti nei giorni scorsi dai filorussi oggi sono stati liberati: proprio nelle stesse ore però l’Ocse ha comunicato di aver perso i contatti con un altro gruppo di 4 persone e un interprete che sono stati fermati a Severodonetsk, nella regione orientale dell’Ucraina.

I LIBERATI. Stamattina il leader del Fronte popolare di Lugansk Alexei Cmilenko ha comunicato di aver liberato il gruppo fermato martedì scorso: gli osservatori sono di nazionalità estone, turca, svizzera e danese e sono stati liberati «quando è stato appurato che sono rappresentanti dell’organizzazione internazionale e non agenti provocatori». Tuttavia i filorussi hanno ammonito che «non devono spostarsi se non accompagnati e con la documentazione adeguata».

SCONTRI CON L’ESERCITO. Proprio nella zona di Lugansk dove sono stati rapiti gli altri 4 osservatori Ocse intanto diventano più cruenti gli scontri tra l’esercito di Kiev e i filorussi. Ieri è stato abbattuto un elicottero dell’esercito e sono morti 14 soldati: il presidente Petro Poroshenko ha annunciato che i responsabili saranno trovati e puniti. Nella vicina Donetsk però i ribelli hanno circondato l’aereoporto della città – per il momento ancora controllato dall’esercito – e lanciato un ultimatum ai militari: «Lascino il nostro territorio o li attaccheremo».

USA: «LA RUSSIA RITIRA I SOLDATI». Intanto da Washington il segretario di Stato Usa John Kerry ha comunicato un’importante notizia: la conferma che la Russia sta ritirando i propri militari che si trovavano ammassati lungo la frontiera con l’Ucraina. Allo stesso tempo Kerry ha denunciato l’ingresso in Ucraina di combattenti ceceni filorussi. Da Mosca il presidente Vladimir Putin ha espresso «seria preoccupazione per il proseguimento della spedizione punitiva» di Kiev nelle regioni orientali e ha auspicato che «le nuove autorità mettano fine all’uso della forza contro la popolazione civile».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana