Google+

Ubi, indagati Bazoli e Pesenti

maggio 14, 2014 Chiara Rizzo

La Guardia di Finanza perquisisce gli uffici di una decina di manager della banca. Il presidente del consiglio di sorveglianza Intesa-San Paolo è indagato in qualità di presidente di Assobanca lombarda e piemontese per ostacolo alla vigilanza di Bankitalia

Il presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa San Paolo, Giovanni Bazoli è indagato insieme ad alcuni manager di spicco dell’Ubi, il quinto gruppo bancario in Italia, nell’inchiesta relativa a Ubi Leasing. In un altro filone risulta indagato invece Giovanni Pesenti, presidente dei gruppi Italimmobiliare e Italcementi. Gli uomini della Guardia di finanza di Bergamo stanno perquisendo gli uffici dei manager, insieme a quelli di altri 20 dirigenti di Ubi Leasing e Ubi Banca

L’ACCUSA A BAZOLI. Bazoli è sotto inchiesta perché secondo la procura di Bergamo avrebbe ostacolato le funzioni di vigilanza di Banca d’Italia: in qualità di presidente del Consiglio direttivo dell’Associazione banca lombarda e piemontese, avrebbe influito sulle nomine dei vertici dell’istituto Ubi (nato dalla fusione tra Banca Lombarda e Banca popolare di Bergamo) impedendo il controllo di Bankitalia. Avrebbe messo in piedi un complesso sistema di regole di cui Palazzo Koch non era a conoscenza e che permetteva di predeterminare i vertici di Ubi. Con Bazoli, in questo filone d’inchiesta sono indagati anche il presidente del comitato di sorveglianza Ubi, Andrea Moltasio e il vicepresidente Mario Cera, e il presidente del comitato di gestione della banca, Franco Polotti, insieme con l’amministratore delegato Victor Massiah e l’ex presidente Emilio Zanetti.

LE ACCUSE A PESENTI. L’imprenditore è indagato con l’accusa di truffa e riciclaggio, ma Pesenti ha già dichiarato: «Le indagini faranno emergere la mia totale correttezza». In questo secondo troncone dell’inchiesta sono indagati anche il consigliere di Ubi Leasing Italo Lucchini, dell’ex amministratore delegato Giampiero Bertoli, e l’ex responsabile del recupero e vendita beni Guido Cominotti. Le indagini su Ubi Leasing in realtà sono iniziate da tempo, anche a livello di Bankitalia che si è già espressa, dopo due ispezioni all’istituto tra giugno e ottobre 2012. Palazzo Koch ha riscontrato infatti che le accuse mosse da Giorgio Jannone, ex deputato Pdl che a lungo aveva criticato i vertici di Ubi, risultavano fondate e ha commutato una sanzione di 360 mila euro ai vecchi e nuovi manager della banca. Nel mirino di Bankitalia era finita tra le altre un leasing nautico per l’imprenditore degli yacht Massimo Crespi, in seguito arrestato per evasione e frode fiscale: un’imbarcazione del valore di 12 milioni di euro è stata affidata in leasing a Crespi che ha smesso dopo un po’ di pagare, andando in solvenza. La barca è stata quindi venduta – malgrado offerte superiori – per soli 3,5 milioni di euro ad una società riconducibile all’Italcementi di Pesenti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana