Google+

Tutto pronto: a gennaio parte il Grande Fratello fiscale

novembre 17, 2012 Redazione

Il Garante della Privacy ha dato il via libera alla registrazione preventiva di tutti i dati bancari: ogni transazione sarà sottoposta a controllo incrociato con i dati fiscali.

Il Garante della Privacy, Antonello Soro, ha dato il via libera al controllo automatico e preventivo dei dati bancari di tutti gli italiani. Fino al 31 dicembre le operazioni di controllo verranno eseguite, come accadeva in passato, con modalità ex post, dal 2013 la procedura sarà ex ante.

IL GRANDE FRATELLO CERVELLONE. Attraverso un cervellone in grado di analizzare miliardi di dati, un algoritmo individuerà i casi ritenuti sospetti dal punto di vista della congruità fiscale. La segnalazione avvierà una procedura di verifica da parte del Fisco e della GdF, che avranno la vita semplificata perché verrà tolto loro l’onere di controllo dei dati bancari e delle dichiarazione dei redditi, operazione già svolta a livello informatico.

I VINCOLI DEL GARANTE. Il Garante della Privacy ha posto dei paletti per garantire la sicurezza dell’intero processo: prima di tutto il sistema potrà essere utilizzato solo per finalità legate alla definizione dei casi di evasione e per il controllo delle dichiarazioni Isee. Le informazioni raccolte dal computer non potranno essere utilizzate per altri scopi se non passando nuovamente attraverso una procedura di approvazione da parte del Garante della Privacy. L’enorme mole di dati non potrà essere conservata in memoria per più di sei anni, scaduti i quali le informazioni dovranno essere cancellate. Infine, la rete di raccolta dati dovrà essere interamente informatizzata e realizzata da Sogei e dovrà essere fatta in modo da non essere intercettata dai soggetti non autorizzati.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download