Google+

Tutte le ragioni per leggere Tempi. Ve le dico io che ho partecipato al casting delle assunzioni

novembre 15, 2016 Fred Perri

Ho molti amici qua dentro. E poi è un giornale interessante con un diverso punto di vista, con qualcosa che non troverete in altri fogli

Soccer: Serie A; Inter- Crotone

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti

Oggi, compagni, amici, bastardi di ogni genere e tifosi inviperiti, vi parlerò delle ragioni per cui bisogna sostenere Tempi. Innanzitutto ci lavorano un sacco di ragazzi e ragazze che con il loro stipendio mantengono famiglie numerose e fameliche, le ho viste all’opera e posso testimoniare che hanno bocche voraci. C’è chi fa anche un doppio lavoro per sfamarle. Ho molti amici qua dentro, come la bella Caterina di cui mi considero un po’ lo zio.

Belin (il correttore me lo cambia in Belen, lo dico solo per la cronaca e senza doppi sensi), se non lo volete comprare per me, acquistatelo per tutti gli altri che qui scrivono e bene. C’è padre Aldo Trento in odore di santità, c’è Marina Corradi che va e viene, ci sono i due Farina che vi imbandiscono la tavola, in un senso e nell’altro, c’è Pippo Corigliano, che sono anni che mi chiedo chi sia, ma lui farà lo stesso di me.

Insomma è un giornale interessante con un diverso punto di vista, con qualcosa che non troverete in altri fogli. Vale la pena di sostenerlo e leggerlo.

Guardate, sono talmente convinto di quello che vi dico che oggi indosso la museruola. Vi volevo parlare di una certa cosa ma non lo faccio, comprimo la mia indole cinica e bara per il bene di Tempi, un giornale di gente perbene, in gamba. Ve lo posso giurare, ho personalmente partecipato al casting per assumerli. Come? Non dovevo dire casting? Smettetela di ridere.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.