Google+

Tunisina: «Altro che Twitter, la rivoluzione l’abbiamo fatta in piazza»

gennaio 13, 2012 Redazione

L’attivista tunisina di Amnesty International Asma Heidi Nairi smonta alla Stampa l’immaginario secondo cui la Primavera araba è stata la «rivoluzione dei social network»: «La rivoluzione l’abbiamo fatta andando in strada, mica stando davanti al pc. Purtroppo in Occidente c’è questa convinzione, ma non è così»

«E smettetela di dire che la Primavera araba è stata la rivoluzione dei social network. È stata la rivoluzione della piazza, dei martiri. Facebook e Twitter sono stati solo dei mezzi di comunicazione, proprio come lo erano il telefono o le lettere nei decenni scorsi». Si sfoga così Asma Heidi Nairi, attivista di Amnesty International, 23 anni, che ha partecipato alla “Rivoluzione dei gelsomini” in Tunisia, in un’intervista alla Stampa.

La rivolta che il 14 gennaio ha costretto il raìs Ben Ali, dopo 23 anni di potere, a fuggire all’estero, e che ha aperto le porte alle elezioni libere che hanno visto la vittoria degli islamisti di Ennahdha, non si può definire come un «movimento che ha trovato una spinta nella Rete». Continua Asma: «Internet è stato un mezzo, punto e basta. La rivoluzione l’abbiamo fatta andando in strada, mica stando davanti al pc. Purtroppo in Occidente c’è questa convinzione, perché voi la nostra rivoluzione – che non è stata raccontata dai media tunisini – l’avete vissuta solo grazie alla Rete, ma per noi non è stato così».

Anche la censura, continua l’attivista, «non era mica solo della Rete. per noi di Amnesty era impossibile riuscire a trovare un hotel che ci affittasse una sala per le nostre riunioni».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi