Google+

Tu chiamale, se vuoi, emozioni

giugno 16, 1999 Pavarini Maria Cristina

Gadget&fashion

L’emozione è diventata elemento centrale per la definizione di strategie di prodotto e di marketing. Un esempio in proposito è il recente accordo firmato tra Alessi e Philips per il restyling dei piccoli elettrodomestici della casa olandese. “Questi sono gli scopi che si prefigge l’agreement” – spiega Grant Davidson, designer manager di Philips. “Eccellenti risultati economici e l’umanizzazione della cucina. Al giorno d’oggi per qualsiasi azienda l’obiettivo più importante è raggiungere eccellenti risultati estetici”. E la funzionalità? “Puntare tutto solo sulla funzionalità significa rimanere indietro. La nostra ambizione è di poter trovare il giusto equilibrio tra emozionalità e funzionalità”. Anche Jeannine Payer ha puntato tutto sul risveglio delle emozioni. Questa ragazza americana disegna, produce e vende in tutto il mondo gioielli che ambiscono a suscitare emozioni, ricordi e sensazioni romantiche. Sono piccoli ciondoli, orecchini, anelli di forme geometriche e dimensioni minime decorati con finissimi lavori di cesello quali citazioni da poeti e scrittori (Shakespeare, Coleridge e Rilke). Questi gioielli minimi portano spesso piccole finestrelle quadrate o rotonde coperte da minuscoli vetri, simili a porta-reliquie, e contengono foto (di 5 millimetri per lato) di bambini, o di volti di persone d’inizio ’900. Sembrano quasi mini-kit di sentimenti pret-a-porter, cioè pronti da essere vissuti, o esibiti. Esiste un’altra linea di gioielli particolare – Corpus Christi. La disegna Patrick, giovane artista francese, e s’ispira a motivi vicini a quelli delle arti figurative della religione cristiana (croci, corone di spine, cuori infiammati e anelli-rosario). “Ho voluto riportare alla memoria i ricordi di molti di noi quando erano bambini e frammenti di tradizione popolare”, spiega il designer Patrick. Sono diversi i campi d’applicazione per chi vuole far leva su emozioni e sentimenti – dagli oggetti d’uso quotidiano ai gioielli, solo per citarne alcuni. Una cosa è certa: molti di questi imprenditori sono pronti a banalizzare qualsiasi cosa, fosse anche la risposta all’esigenza di verità dell’uomo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

F1 2017 è un generatore virtuale di adrenalina. Un racing game emozionante e coinvolgente, completamente personalizzabile in base alle proprie esigenze. Il nuovo gioco di Codemasters affina la buona ricetta del 2016 e (ri)propone un solidissimo “simcade”, ovvero un efficace ibrido tra simulazione impietosa e arcade permissivo, immediato e profondo. Il risultato? Senza controllo di trazione […]

L'articolo F1 2017 è pura adrenalina virtuale proviene da RED Live.

Con il nuovo Peugeot Belville, la Casa del Leone s’inserisce in uno dei mercati più floridi in assoluto: quello degli scooter piccoli a ruota alta. È disponibile in due cilindrate (125 e 200) con prezzi a partire da 2.950 euro

L'articolo Prova Peugeot Belville proviene da RED Live.

Che Kia sia un’azienda coreana Doc è assodato ma è altresì vero che il suo quartier generale europeo si trova ad appena 500 metri dall’entrata del Salone di Francoforte. E’ quindi normale che Kia viva la kermesse tedesca in modo speciale, come la fiera di casa, quella in cui sfruttare il fattore campo favorevole per […]

L'articolo Kia Proceed Concept: il futuro passa da qui proviene da RED Live.

Tucano Urbano gioca d’anticipo su EICMA e presenta ora la collezione autunno/inverno 2017/2018. Per chi viaggia in moto 365 giorni all’anno.

L'articolo Tucano Urbano collezione autunno/inverno 2017/2018 proviene da RED Live.

Il prezzo d’attacco è prossimo a 10.000 euro, ma non per questo sono una scelta povera. Ecco una guida alle utilitarie più economiche, performanti e meglio accessoriate.

L'articolo Le migliori auto a 10.000 euro proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana