Google+

Tregua Israele-Gaza, Hamas d’accordo “in linea di principio”

luglio 25, 2014 Chiara Rizzo

Lo rivela il quotidiano arabo al-Hayat, che cita fonti palestinesi a Ramallah: una delegazione della Striscia sarebbe già trattando al Cairo le garanzie per il cessate il fuoco. Si riunisce il gabinetto di sicurezza israeliano

Secondo il quotidiano arabo, con sede a Londra, al-Hayat, che cita fonti palestinesi a Ramallah, Hamas “in linea di principio” ha accettato il cessate il fuoco con Israele, e starebbe chiedendo garanzie sulle condizioni che ha avanzato per il suo sì. Secondo la bozza che il segretario di Stato Usa John Kerry avrebbe consegnato alle parti, la tregua dovrebbe cominciare da sabato e durare cinque o sette giorni, durante i quali al Cairo sarebbero avviati colloqui con Hamas e Israele per raggiungere ad un accordo duraturo.

LA DELEGAZIONE AL CAIRO. Il quotidiano al-Hayat, sempre riportando le rivelazioni delle fonti palestinesi, spiega che una delegazione composta dall’esponente di Fatah, Azzam al-Ahmad, e dal capo dell’intelligence palestinese Majed Faraj è già al Cairo con Hamas a colloquio con la diplomazia egiziana, proprio per giungere ad un accordo sulla proposta americana. In cambio della tregua Hamas chiede la liberazione dei detenuti e un allargamento delle aree di pesca della Striscia di Gaza per ulteriori 12 chilometri. Intanto anche il gabinetto di sicurezza di Israele si è riunito per discutere della proposta di tregua.

LA PROPOSTA. La bozza di accordo prevederebbe una settimana di stop a qualsiasi azione militare da entrambe le parti, anche se il fatto che le truppe israeliane non dovrebbero andare via dalla Striscia non trova l’accordo di Hamas. Durante quella settimana i rappresentanti di Israele e di Gaza si dovrebbero incontrare al Cairo per cercare una mediazione duratura. Garanti dei colloqui sarebbero gli Stati Uniti, l’Onu attraverso il segretario generale, l’Unione europea: i negoziati dovranno trattare il disarmo dei razzi di Gaza e dei tunnel richiesto da Israele, e la fine del blocco della Striscia nonché la ricostruzione dei danni subìti durante i raid chiesti da Hamas.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana