Google+

Timoshenko: «Prendo un mitra e sparo a Putin»

marzo 25, 2014 Chiara Rizzo

Resa pubblica una conversazione “rubata” del premier in pectore ucraina che si lascia andare ad insulti contro i russi. Timoshenko:”Telefonata realmente avvenuta ma in parte manipolata”

Diciotto marzo, ore 23 e diciassette minuti, Kiev. Ad un capo del telefono Yulia Timoshenko, leader in pectore della nuova Ucraina dice all’interlocutore Nestor Sufrych, deputato del partito delle Regioni, filorusso: «Sono pronta a prendere un mitra ora e a sparare in fronte a questo mascalzone», cioé al presidente russo Vladimir Putin. La conversazione è stata intercettata ed è finita in un video postato su youtube (guarda qui) che ora sta facendo il giro del mondo. In particolare fa discutere una durissima risposta della Timoshenko, all’interlocutore che le chiede cosa può fare l’Ucraina con gli 8 milioni di russi che vivono nel paese: «La situazione sta andando oltre ogni limite. Bisogna prendere le armi in mano e andare a far fuori questi dannati “kazap” – un tipico insulto dialettale ucraino verso i russi –insieme con il loro capo».

TIMOSHENKO: «CONVERSAZIONE VERA, MA MANIPOLATA». Timoshenko ha confermato via twitter che la telefonata è realmente avvenuta, ma che in parte il contenuto reso pubblico è stato manipolato: “Il passaggio sugli otto milioni di russi in Ucraina è un montaggio. Infatti ho detto che i russi in Ucraina sono ucraini”. Poi ha chiuso il messaggio con un “Ciao Fsb – sigla dei servizi segreti russi – scusatemi per il linguaggio osceno”. Nel corso della conversazione più volte in effetti l’ex premier ucraina insulta i russi e Putin, mentre l’interlocutore racconta: «Gliel’ho detto ieri (non dice il nome della persona, ndr.), se esplode un conflitto bellico, sia mio figlio maggiore che io, in qualità di ufficiale riservista, imbracceremo le armi per difendere il nostro paese».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana