Google+

“The Circle” dimostra che non è tutto oro ciò che è social (anzi)

maggio 14, 2017 Simone Fortunato

Una ragazza va a lavorare per un grande social network e finisce per sacrificargli la propria vita privata

THE CIRCLE

Film elegante, diretto discretamente. È un thriller dell’identità e della paranoia con al centro una ragazza che trova un impiego in una sorta di Facebook dove scopre che in realtà in ballo c’è il potere, il tentativo di controllo a tappeto dell’individuo, il tutto mascherato da tante carinerie tecnologiche e da parecchio politicamente corretto.

Non è male questo The Circle: gli interpreti funzionano (anche Hanks barbuto che fa il verso a Jobs) e, al di là di un finale troppo affrettato, ti fa sorgere qualche dubbio intorno al luccicante mondo della Rete. Il controllo capillare, l’ossessione per la valutazione di qualsiasi cosa, la spersonalizzazione dell’io dietro il motto «Conoscere è bene, conoscere tutto è meglio».

C’è solo un problema: il film arriva tardi, dopo tre splendide stagioni di Black Mirror, la serie tv britannica che, in modo spesso geniale, ha messo il dito nella stessa piaga, conducendo lo spettatore nel lato oscuro del web, uno specchio nero che restituisce di te un’immagine cupa e amara.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana