Google+

Sul trattore nelle zone del terremoto

febbraio 22, 2017 Redazione

La nostra storia di copertina dedicata alla macchina della solidarietà che, tra mille difficoltà burocratiche, s’è mossa per portare soccorso nelle zone del sisma. In edicola da domani

IMG_2528

C’è chi dal bresciano invia quintali e quintali di fieno a Teramo per garantire l’alimentazione degli animali nelle zone terremotate. Chi dalla Lombardia al Veneto, dal Friuli alla Toscana, ha messo a disposizione duemila posti stalla per gli animali sfollati. E chi fin dal primo sisma ha provveduto alla consegna di mangiatoie, mangimi, carrelli per la mungitura, refrigeratori e generatori di corrente ma anche gasolio, teli di copertura roulotte, camper e moduli abitativi. Lo raccontiamo nella storia di copertina del nuovo numero del settimanale Tempi in edicola da giovedì 23 febbraio (qui per abbonarsi).

È una corsa contro il tempo quella della macchina della solidarietà guidata dalla Coldiretti e dal volontariato in moto da tutta Italia verso Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio appenninico, dove lo sforzo tenace di allevatori e contadini che non vogliono abbandonare la propria terra incontra la resistenza della burocrazia statale: sono decine e decine i fienili, le stalle di bovini, ovini, porcilaie e strutture per il ricovero di avicoli ed equini crollate per effetto della neve e dei terremoti.

Una situazione esasperata nelle Marche, dove a cinque mesi dal sisma solo quattro, su centinaia di moduli zootecnici necessari agli allevatori terremotati, risultano consegnati e funzionanti, e dove bandi e ordinanze non sembrano in grado di salvare un indotto che sta generando danni incalcolabili anche al settore turistico.

Risposte di cui si sono resi capaci gli stessi protagonisti del bisogno, una vera e propria comunità resiliente di imprenditori che tra immani difficoltà non hanno mai interrotto la propria attività, dando lavoro e speranza a tante famiglie, e un volto umano una solidarietà che non è fatta di slogan.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se non hai ancora trovato il regalo giusto per te o per i tuoi amici di pedalate esplora la nostra lista di doni. 3EPIC WINTER RIDE – ISCRIZIONI A PARTIRE DA 10 EURO Nutrite una passione per la fat bike e vi piacerebbe farvi il regalo di pedalare sulla neve dal Lago ghiacciato di Misurina […]

L'articolo Bici, le idee regalo per il Natale 2017 proviene da RED Live.

I nuovi Michelin Road 5 alzano l’asticella: c’è più grip sul bagnato rispetto ai Pilot Road 4 e il degrado delle prestazioni è più costante

L'articolo Michelin Road 5, turistiche (non) per caso proviene da RED Live.

Nata dalla collaborazione tra Lapo Elkann e Horacio Pagani, la Pagani Huayra Lampo è una speciale one-off che s’ispira alla mitica Fiat Turbina

L'articolo Huayra Lampo, la Pagani di Lapo proviene da RED Live.

Una M5 è già di per sé abbastanza esclusiva e performante? Non tutti la pensano in questo modo. Tanto che la BMW ha presentato i nuovi accessori della linea M Performance dedicati alla berlina sportiva della Motorsport. Un’anteprima affiancata dall’unveiling della M3 30 Years American Edition. Una versione speciale allestita per celebrare i 30 anni […]

L'articolo BMW M5 M Performance: fibre preziose proviene da RED Live.

I nuovi Kymco People S 125 e 150 2018 si rifanno nel look e sfruttano motori di ultima generazione. Piccole novità anche nella ciclistica, aggiornata e ora più rigida.

L'articolo Kymco People S 125 e 150 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download