Google+

Quindici giorni o quindici anni? Piccolo giallo sul decreto francese sulla Tav

agosto 27, 2013 Marco Margrita

Nel documento francese di parla di «anni», ma oggi Mario Virano ha chiarito che «le procedure di esproprio in Francia sono davvero molto agevoli»

Giorni o anni? Ieri, a fronte della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale francese del decreto che definisce «di utilità pubblica e urgenti» i lavori per creare un itinerario d’accesso al cantiere del tunnel della futura linea ad alta velocità Lione-Torino (nei pressi di Chambery, sulle Alpi francesi), i giornali, tempi.it compreso, hanno scritto di espropri entro quindici giorni. Il decreto riporta, però, la formula «entro quindici anni». Una discrepanza, fermandosi alla mera lettura, non da poco. E su cui il movimento No Tav ha immediatamente fatto leva.

TUTTO REGOLARE. Giungono oggi le precisazioni di Mario Virano. «Quanto contiene il decreto francese è in linea con quanto ho sempre sostenuto – commenta il presidente della Commissione intergovernativa franco- italiana sulla Torino-Lione – e non sono sorpreso. La realizzazione della Tav è una scelta strategica, di lungo periodo. Ogni volta che c’è qualche questione minimale, questa viene sempre vista, tra chi è contrario all’opera, come un’inversione di tendenza. Ma poi, alla fine, quando si devono prendere le decisioni, tutto procede regolarmente. Ogni volta che si aggiunge un mattone, come è il decreto francese, la costruzione della Tav prende sempre più corpo».
Il termine quindici anni, secondo Virano, è destinato a rimanere solo sulla carta. «Certo – mette in chiaro – perché le procedure di esproprio in Francia sono davvero molto agevoli. In alcuni casi, in accordo con i proprietari, si è già proceduto in questo senso, anche per quel che riguarda immobili industriali. Forti del fatto che in Francia hanno una procedura collaudata che riduce di gran lunga i tempi rispetto all’Italia».

NESSUN DUBBIO FRANCESE. Entro fine anno, annuncia Ltf, sarà organizzata la gara internazionale per affidare i lavori di realizzazione del collegamento tra le discenderie di Saint Martin La Porte e La Praz lunga 9 chilometri. Un cunicolo esplorativo, che avrà però le dimensioni di una canna del tunnel di base e per questo diventerà di fatto, la prima parte del tunnel di base di 57 chilometri. Per un costo di 550 milioni, la cui quota italiana è stata coperta da Rfi.
Secondo il vicepresidente della Commissione Trasporti al Senato Stefano Esposito (PD) questo decisione d’oltralpe, «pone fine a tutti i dubbi circa la reale volontà del governo francese rispetto alla realizzazione della Tav e conferma la bontà della scelta dell’esecutivo italiano di dichiarare l’area del cantiere di Chiomonte sito strategico di interesse nazionale».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi