Google+

Messaggi con tag sharia

People gather around a dead animal and burnt out houses following an attack by Boko Haram in Dalori village 5 kilometers (3 miles) from Maiduguri, Nigeria , Sunday Jan. 31, 2016. A survivor hidden in a tree says he watched Boko Haram extremists firebomb huts and listened to the screams of children among people burned to death in the latest attack by Nigeriaís homegrown Islamic extremists. (AP Photo/Jossy Ola)

«Questi diavoli uccidono cristiani e musulmani, saccheggiano e trafficano, stuprano le donne»

I reportage di Le Monde e New York Times raccontano da vicino chi siano gli estremisti islamici di Boko Haram che da anni imperversano in Nigeria
Redazione 19 agosto, 2016
epa05489510 (FILE) A file photograph dated 03 April 2015 shows radical preacher Anjem Choudary during a rally outside Regents Park mosque in London, Britain.  Media reports say that Choudary has been found guilty of supporting the so-called 'Islamic State' (IS), at the Old Bailey on 16 August 2016, after hearing he had sworn an oath of allegiance to IS.  EPA/ANDY RAIN

Gran Bretagna. Finalmente condannato il predicatore d’odio Anjem Choudary

Sostenitore dello Stato islamico, del jihad e della sharia, da dieci anni interveniva sui media (anche italiani) per propagandare l'islam più radicale.
Redazione 17 agosto, 2016
preghiera-islam-shutterstock_288407597

Terrorismo islamico. Le diverse reazioni all’interno del mondo musulmano davanti all’Isis

C'è chi nega che l'islam c'entri qualcosa, chi capisce che è necessario intervenire ma resta alla superficie e chi ha il coraggio di una denuncia radicale: «Riformiamo l'islam»
Leone Grotti 7 luglio, 2016
epa02532492 Qatari women soccer supporters arrive for the AFC Asian Cup Qatar 2011 group A soccer match between Qatar and Kuwait at Khalifa International Stadium in Doha, Qatar, 16 January 2011.  EPA/STRINGER

Qatar. Turista olandese denuncia lo stupro subito: arrestata e condannata

In Qatar vige la sharia, il caso deve servire da avvertimento a tutti coloro che vorranno recarsi nell'emirato nel 2022 per seguire i Mondiali di calcio
Leone Grotti 15 giugno, 2016
isis-stato-islamico-bandiera-screenshot

E noi non dovremmo avere paura?

I media nascondono i fatti che potrebbero alimentare la nostra paura perché secondo la sinistra gli “imprenditori della paura” sono più cattivi dei terroristi stessi
Giovanna Jacob 25 aprile, 2016
epa05188205 An Acehnese woman is whipped in front of the public at Rukoh Village, Banda Aceh, Indonesia, 01 March 2016. Eighteen Acehnese got whipped for violating the sharia law, including for gambling, drinking alcohol and for dating between a man and a woman. Whipping punishment is one form of punishment imposed in Aceh for violating the application of Islamic Shari'a.  EPA/HOTLI SIMANJUNTAK

Indonesia. Cristiana frustata in pubblico per non aver rispettato la sharia

Una donna di 60 anni è stata punita ad Aceh con 30 frustate davanti a 1000 persone per aver venduto alcol. Dall'anno scorso la legge islamica deve essere rispettata anche dai non musulmani
Redazione 14 aprile, 2016
In this Thursday, March 31, 2016 photo, Balkis, 15, embraces her father, Sheikh Matar, after being separated from him for over a year. Balkis stayed with her mother, younger sister, and two younger brothers in Islamic State group controlled territory after her father was forced to flee to the Kurdish north. They were able to come together when recent fighting between Iraqi forces and IS created an opportunity for them to escape late the previous night. (AP Photo/Cengiz Yar)

«Se fumi ti frustano, se ti tagli la barba ti frustano»

Mosul. La Bbc ha raccolto le storie di chi è riuscito a sfuggire ai jihadisti dell'Isis: «Eravamo come in prigione»
Redazione 5 aprile, 2016
Le tout nouveau testament

“Dio esiste e vive a Bruxelles”, una verità di cui presto forse non si potrà più ridere

Quando Van Dormael guardava fuori dalla finestra di casa non vedeva nulla, inseguiva solo i suoi sbadigli divertiti sul dio in sandali e vestaglia
Emanuele Boffi 4 aprile, 2016
arabia-saudita-esecuzioni

Arabia Saudita svelata. Un documentario

Per sei mesi i giornalisti di Itv e Pbs hanno filmato con telecamere nascoste la vita del Regno, tra decapitazioni e repressione. E dove si insegna ai bambini: «I cristiani dovrebbero essere decapitati»
Leone Grotti 30 marzo, 2016
nigeria-attentato-chiesa-ansa

Nigeria. Almeno 13 mila chiese bruciate dal 2000, 11.500 cristiani uccisi in otto anni

È questo il bilancio della violenza religiosa che colpisce i cristiani nel paese, secondo un approfondito rapporto di Open Doors/Porte Aperte
Redazione 25 febbraio, 2016
Pagine:«12345...21»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download