Google+

Messaggi con tag maometto

Tutti avete visto la famosa copertina di Charlie Hebdo. Ma l’avete guardata sul serio?

Il mondo e i terroristi, secondo Luz, l'autore, volevano la bestemmia. Avrebbero respirato: tutto è come deve essere. Invece, scandalo, disordine: tutto è perdonato
Renato Farina 26 gennaio, 2015

Niger, 45 chiese bruciate da estremisti islamici. Vescovo: «Solo la cattedrale resta in piedi, ma per quanto tempo?»

Il vescovo di Niamey, Cartatéguy, offre anche un segnale di speranza: «Siamo sotto shock ma tanti musulmani stanno nascondendo i cristiani in casa loro»
Leone Grotti 20 gennaio, 2015

Leggere Charlie Hebdo e scoprire che anche gli anticlericali hanno una religione: il laicismo scemo

Il nuovo numero del settimanale satirico inneggia alla "laicità punto e basta", cioè che le Femen suonino le campane. Non ci siamo
Leone Grotti 14 gennaio, 2015

«Noi non siamo Charlie, siamo Kouachi». Nelle periferie di Parigi, dove gli assassini sono «i nostri eroi locali»

In molte scuole di periferia, i giovani non hanno voluto osservare il minuto di silenzio per le vittime. Nelle carceri si gridava: «Allahu Akbar»
Leone Grotti 12 gennaio, 2015
Tempi.it

Non siamo ancora sottomessi, ma siamo già dhimmi

La dima è la tassa che i cristiani dovevano pagare nei paesi musulmani per ottenere la libertà di culto, ma non di apostolato. La dhimmitude sta diventando la subcoscienza dell’Europa.
Gianni Baget Bozzo 9 gennaio, 2015
Tempi.it

«Il terrorismo islamico ci ha dichiarato guerra. E nel mondo musulmano chi si oppone ai fanatici non ha voce»

Intervista a Khaled Fouad Allam: «Ci sono territori in Francia completamente sottratti al controllo dello Stato dai gruppi integralisti, dove lo Stato non può più entrare»
Leone Grotti 9 gennaio, 2015
Tempi.it

Charlie Hebdo. Samir: «I musulmani sanno che non basta dire: “Non c’entra con l’islam”»

L'islamologo gesuita arabo sulla strage di Parigi: «Bisogna reinterpretare l'islam ma l'Occidente non può predicare solo una vaga accoglienza»
Redazione 8 gennaio, 2015
Tempi.it

Leggere Houellebecq nel giorno dell’attentato a Parigi. Ecco perché la nostra resa non frenerà l’avanzata del male

L'ateismo dell'Occidente, dice l'autore di "Sottomissione", «rimarrà una parentesi nella storia». E ha molte colpe nell'espansione dell'estremismo. Islamico o nazista che sia
Giovanna Jacob 8 gennaio, 2015

L’orrenda strage dei giornalisti a Parigi, le nostre bugie buoniste e il coraggio della verità di un generale islamico

Liberiamoci dal giogo del relativismo con cui ogni giorno rigettiamo i musulmani tra le braccia dei loro leader fanatici. La grande lezione di Al Sisi davanti ai capi teologici della umma islamica
Luigi Amicone 8 gennaio, 2015

Charlie Hebdo, attentato al giornale satirico francese: 12 morti. Terroristi: «Allahu Akbar, abbiamo vendicato Maometto»

La matrice islamista dell'attentato al giornale famoso per le sue vignette su Maometto ha fatto scattare il massimo stato di allerta terrorismo in tutto il Paese
Redazione 7 gennaio, 2015
Pagine:«1234567»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Forse non sarà la supercar più aggraziata sulla faccia del Pianeta, ma è senza dubbio la McLaren più estrema mai realizzata. Il suo nome è Senna, in omaggio all’indimenticabile pilota brasiliano, e il peso a secco è da urlo: 1.198 kg. L’erede della hypercar P1, contrariamente ai rumors che la volevano ibrida come l’antenata, rinuncia […]

L'articolo McLaren Senna: la più estrema di sempre proviene da RED Live.

Il preparatore americano Hennessey sembra avere un’unica missione nella vita: lasciare a bocca aperta. Dopo aver creato sia la Venom GT, hypercar in grado di toccare i 435 km/h grazie a un V8 7.0 biturbo da 1.451 cv, sia l’evoluzione Venom F5, accreditata sulla carta di una velocità massima di oltre 480 km/h, ora si […]

L'articolo Hennessey VelociRaptor 6×6: forza bruta proviene da RED Live.

La nuova Multistrada 1260 cambia radicalmente con le novità che riguardano circa il 30% del progetto; smussa gli spigoli vivi del motore precedente motore e guadagna nella guida ora più fluida e rotonda meno reattiva.

L'articolo Prova Ducati Multistrada 1260 proviene da RED Live.

Per le piccole inglesi supersportive è già tempo di pista. Al freddo dell'autodromo di Cremona partono i primi test della stagione. Il nuovo calendario prevede anche una trasferta al Paul Ricard. C'eravamo anche noi

L'articolo MINI Challenge, è già 2018 proviene da RED Live.

La 5 porte giapponese saluta da lontano le quattro generazioni che l’hanno preceduta, mostrando linee più slanciate e tante possibilità di personalizzazione. Si dota inoltre di dispositivi di controllo appannaggio di auto di segmento superiore. Prezzi a partire da 16.700 euro

L'articolo Prova Nissan Micra N-Connecta IG-T proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download