Google+

Messaggi con tag Alexis Tsipras

Tsipras gentiloni ansa

Roma e Atene salgono sul treno della ripresa

Un vertice per rianimare l’asse Italia-Grecia dopo anni di crisi e umiliazioni in Europa. Dalle infrastrutture all’immigrazione
Alessandro Sansoni 28 settembre, 2017
grecia-crisi-ansa-02

In Grecia, rassegnazione stabilizzata

Qualche zerovirgola positivo non toglie il sospetto di essere ormai diventati una colonia della Troika. Dove si produce tanto quanto si deve ai creditori
Dimitri Deliolanes 12 giugno, 2017
grecia-crisi-ansa-03

Numeri da tragedia greca

La speranza di uscire dal tunnel della crisi è morta. Anni di sacrifici hanno solo reso più poveri i poveri. Dati e immagini di un paese che ha perso ogni prospettiva
Fiorina Capozzi 11 giugno, 2017
grecia-banca-ansa-ap

Cosa ci aspetta se l’Italia finisce in mezzo fra Esm e Fmi

Se chiediamo prestiti, rischiamo di finire stritolati come la Grecia di Tsipras, infilandoci in un tunnel di confusione e di umiliazioni a ripetizione
Rodolfo Casadei 17 dicembre, 2016
renzi-tsipras-ansa

Italiani, greci, una faccia, una razza. (Un destino?)

Krugman: «Essere nell’eurozona significa che i creditori possono distruggere la tua economia se metti un piede oltre la linea». Dopo Atene tocca a Roma?
Pier Giacomo Ghirardini 17 luglio, 2015
tsipras-austerita-ansa-ap

Grecia. «Scegliere prego: o più Unione, o più sovranità. In Europa non c’è spazio per i pazzi come Tsipras»

Intervista a David Carretta, cronista "veterano" dei palazzi di Bruxelles: «Tsipras ha devastato l'economia di Atene con la sua sfida strampalata »
Gianluca Salmaso 16 luglio, 2015
tsipras-grecia-crisi-europa-ansa-ap

Crisi Grecia, raggiunta l’intesa. «Quale intesa, scusi? Qui si rischia una guerra economica»

Intervista a Oscar Giannino: «Non so come farà Syriza, che ha vinto un referendum proponendo “mai più accordi capestro”, ad accettarne uno simile. E non è credibile che si risani un paese senza manifattura con 320 miliardi di debito e 180 di Pil»
Gianluca Salmaso 14 luglio, 2015
grecia-coda-banca-bancomat-atene-ansa-ap

Tsipras e l’ineluttabilità di un default. Che non è solo economico né solo greco

Ecco perché il "no" di Atene alle condizioni richieste da Bruxelles per il prestito anticrisi ha innescato una bomba destinata a esplodere in ogni caso
Rodolfo Casadei 13 luglio, 2015
Stickers are seen under the Bank of Greece logo with the word ''NO'' referring to the upcoming referendum in Athens, Thursday, July 2, 2015. The battle for Greek votes entered full swing Thursday ahead of a crucial weekend referendum that could decide whether the country falls out of the euro. (AP Photo/Thanassis Stavrakis)

Nai, Oki, default e dracma. Piccolo vademecum sulla Grexit

Cosa succede se al referendum vince il sì? E se vince il no? Quali sono le conseguenze per il paese ellenico? Breve guida
Gianluca Salmaso 3 luglio, 2015
A supporter of a NO vote in the upcoming referendum, holds a placard reads ''NO'' during a rally at Syntagma square in Athens Monday, June 29, 2015. Anxious Greek pensioners swarmed closed bank branches and long lines snaked at ATMs as Greeks endured the first day of serious controls on their daily economic lives ahead of a July 5 referendum that could determine whether the country has to ditch the euro currency and return to the drachma. (AP Photo/Petros Karadjias)

Tsipras ha giocato male le sue carte e un accordo conviene a tutti. «E l’Italia non ha niente da temere»

Intervista all'economista Marco Fortis: «L'Italia può vantare caratteristiche uniche al mondo». Industria, famiglia e serietà ci hanno salvato (e ci salveranno)
Leone Grotti 1 luglio, 2015
Pagine:123»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

La sfida che attende la nuova Seat Arona, al debutto tra le SUV compatte, ricorda quella di Kung Fu Panda contro le “Leggende Leggendarie”. Una outsider dalle dimensioni contenute, agile, scattante e con tante frecce al proprio arco che affronta senza alcun timore reverenziale i “mostri sacri” della categoria. Forte di una vitalità, sia estetica […]

L'articolo Prova Seat Arona proviene da RED Live.

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 my 2018, come eravamo proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download