Google+

Stasera in tv Soldato Jane, piuttosto partite in anticipo per la Macerata-Loreto

maggio 26, 2013 Paola D'Antuono

Demi Moore s’imbruttisce inutilmente per un banalotto war movie un tantino masochista. Quasi quasi era meglio Ghost

Su La7 alle 21.30 c’è Soldato Jane. Quanto è cambiata Demi Moore negli ultimi 15 anni? Moltissimo, sopratutto grazie ai ritocchini, ma per tutti è e sarà sempre la vedova di Patrick Swayze in Ghost. Un po’ ingenuotta, con i capelli da maschiaccio, ma tanto carina. Sarà stato di sicuro il suo fisico statuario a convincere Ridley Scott ad arruolarla per questo film dove si rasa quasi immediatamente i capelli e si prepara a diventare un soldato tutto d’un pezzo.

CATTIVA. Della sua femminilità non è rimasto niente e per tutto il film Jordan, ribattezzata dalla stampa Jane, non fa altro che ricordarci che in fondo, se fosse nata maschio, la sua carriera nell’arma americana sarebbe stata molto più semplice. Cattivissima, sporca e incazzata nera, la soldatessa si fa largo tra la folla di colleghi un tantino indisponenti.

FLESSIONI. Sarà stato il ricordo della sua bellezza mostrata nel precedente Striptease a permettere al banalotto war movie di incassare 97 milioni in tutto il mondo o l’amore per le storie in divisa che da sempre spinge gli americani ad abbandonare temporaneamente la tv via cavo per il cinema nel centro commerciale? Da queste parti vince la prima ipotesi, la stessa per cui, ancora oggi, qualcuno indugia su qualche fotogramma del film, perché vedere la Moore eseguire flessioni che noi umani nemmeno sotto steroidi genera indiscusso piacere. Ma oggi è domenica, non è il caso di sognare di rasarsi i capelli in segno di fraterna comprensione della signora Moore. Piuttosto, fatevi lo shatush come Bianca Balti all’ultimo Sanremo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana