Google+

Stasera in tv La pelle che abito, la prova che Banderas è un inquietante abitante del Mulino Bianco

novembre 2, 2012 Paola D'Antuono

Un thriller spagnolo per cuori forti, un fantasy con una parrucca di troppo, claustrofobia gratuita prolungata. Trittico da venerdì.

La pelle che abito di Pedro Almodóvar con Antonio Banderas, Elena Anaya, Premium Cinema ore 21.15

Giudizio: che ansia…

Per chi: per i temerari

Attori: Banderas è inquietante quasi come nella pubblicità del Mulino Bianco

Regia: chirurgica

Trama: noto chirurgo perde la moglie in un incendio. Da allora una pelle perfetta diventa la sua ossessione

Consigli per la visione: in originale con i sottotitoli in italiano

Situazione ideale: bevete molta acqua per combattere la tensione e alcune scene

 

 

L’apprendita stregone di Jon Turteltaub con Nicolas Cage, Jay Baruchel, Rai Due ore 21.05

Giudizio: quando Cage indossa una parrucca sono guai

Per chi: per gli integrati

Attori: Cage il capellone prende certi abbagli…

Regia: fantasiosa, anche troppo

Trama: trovare uno stregone al giorno d’oggi non è mica così facile

Consigli per la visione: andrà benissimo la versione doppiata obbligatoria

Situazione ideale: materializzatevi patatine fritte

 

Buried di Rodrigo Cortés, con Ryan Reynolds, Premium Cinema Energy ore 21.15

Giudizio: un esperimento cinematografico quasi riuscito

Per chi: per chi vuole superare la propria claustrofobia (o peggiorarla irrimediabilmente)

Attori: ma perché Scarlett Johansson ha lasciato Ryan Reynolds, l’unico uomo bello anche in versione “chiuso in una bara”?

Regia: oscura

Trama: un uomo e una bara per 94 minuti. Ma non c’è il tempo di annoiarsi

Consigli per la visione: in originale con i sottotitoli in italiano

Situazione ideale: tenete a portata di mano una matita, un accendino e un cellulare. E bevete tanta acqua

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana