Google+

Squinzi: «Letta ha fatto buona analisi, ma non ha dato risposte»

febbraio 13, 2014 Chiara Rizzo

Il leader degli industriali a Torino: «Il disagio delle imprese dura da più di 5 anni».

All’intervento di Enrico Letta per rilanciare il governo, replica (duramente) il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi: «Vogliamo rendere noto, per chi non lo avesse capito, il disagio delle imprese che oramai dura da più di cinque anni» ha detto oggi davanti agli imprenditori dell’Unione industriale di Torino. «La politica non è il nostro compito» ha risposto Squinzi a chi gli chiedeva della staffetta, ma poi ha aggiunto: «Dal premier ieri è stata fatta una buona analisi ma non sono state date le risposte che ci aspettavamo».

LA RICETTA DI CONFINDUSTRIA. Nel corso del suo intervento il presidente di Confindustria ha riproposto in più passaggi la ricetta proposta per uscire dalla crisi. Anzitutto «Occorre favorire gli investimenti privati in ricerca e innovazione con misure semplici da gestire, come il credito d’imposta, e agevolare il rinnovamento tecnologico riducendo i tempi di ammortamento» ha spiegato Squinzi. A proposito di semplificazioni per Confindustria sarebbe necessaria anche e in primis quella burocratica per lo sviluppo «occorre riorganizzare la Pubblica amministrazione liberando il Paese dalla burocrazia e da regole opprimenti che sono il terreno su cui proliferano corruzione e malgoverno, riprogettando i procedimenti amministrativi, individuando meccanismi di premi e sanzioni per il personale pubblico».

«RIDURRE L’IRPEF». Naturalmente uno dei punti centrali resta la riduzione del costo del lavoro, che secondo gli industriali può rendere davvero competitiva l’Italia. Squinzi poi ha sottolineato che «Per mantenere la coesione sociale, in particolare in questa fase, é necessario ridurre l’Irpef che grava sui redditi più bassi da lavoro dipendente», obiettivo «che si può centrare rimodulando aliquote e detrazioni e aumentando i trasferimenti agli incapienti». È poi essenziale per gli imprenditori che la Pa saldi i propri debiti con i privati, ma sono importanti anche riforme istituzionali e Squinzi ha citato in particolare il superamento del «bicameralismo perfetto, riformando, e questo è fondamentale, il Titolo V della Costituzione in modo da riportare al centro le competenze su materie di interesse nazionali, riducendo il perimetro pubblico e proseguendo il processo di liberalizzazione».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. francesco taddei scrive:

    Marcegaglia candidata per il centrodestra!

  2. Cornacchia scrive:

    Nemmeno a me sono state date risposte, vergogna!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana