Google+

Sorrentino vince l’Oscar, e lo dedica a Fellini e Maradona

marzo 3, 2014 Elisabetta Longo

Accanto a lui sul palco Toni Servillo, primo attore della Grande bellezza. Ai giornalisti ha detto che le sue ispirazioni sono stati Fellini, i Talking Heads, Scorsese e Maradona

Alla fine Paolo Sorrentino ce l’ha fatta. Nonostante in tutte le interviste degli ultimi giorni scongiurasse e toccasse ferro da scaramantico qual è, alla fine l’Oscar come miglior film straniero è andato a lui. A pronunciare il titolo “The Great Beauty” è stato Ewan McGregor, e sul palco insieme a Paolo Sorrentino è salito subito anche Toni Servillo, primo attore. Gli altri illustri nomi del film, come Carlo Verdone e Sabrina Ferilli, hanno preferito rimanere in Italia.

QUATTRO ISPIRATORI. Subito Sorrentino ha ringraziato il compagno di molti set Servillo, e poi i suoi genitori, il fratello e la sorella, la moglie Daniela volata con lui a Hollywood, e i figli. Poi più tardi, di fronte ai giornalisti c’è stato spazio anche per parlare di chi lo ha ispirato: “Federico Fellini, i Talking Heads, Martin Scorsese e Diego Armando Maradona. Quattro campioni nella loro arte che mi hanno tutti insegnato cosa vuol dire fare un grande spettacolo, cosa sia innanzitutto alla base dello spettacolo cinematografico”. Nei prossimi giorni, smaltito il giro di interviste alla stampa americana, Sorrentino tornerà in Italia. Nel frattempo la casa produttrice del film, Medusa, si prepara a sbancare l’auditel, piazzando in prima serata La grande bellezza, martedì 4 marzo su Canale 5.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download