Google+

Sopracciglia, capelli e naso. Le inglesi si cambiano i connotati per assomigliare a Kate Middleton

febbraio 1, 2013 Paola D'Antuono

Tutte dal chirurgo plastico per rifare il naso. Nella borsetta la foto della duchessa di Cambridge che, con quei lineamenti perfetti, vanta centinaia di tentativi d’imitazione

Sulla bellezza e l’eleganza di Kate Middleton non si discute. La duchessa di Cambridge, da qualche mese in dolce attesa, ha conquistato proprio tutti. Forse, però, le ragazze inglesi stanno un po’ esagerando. Passi andare dal parrucchiere per farsi lo stesso taglio di capelli, passi ridefinire le sopracciglia – anche se dev’essere veramente tremendo farsi trapiantare i capelli da dietro la nuca –  per farle folte come quelle della moglie del principe William, passi pure scopiazzare il suo guardaroba. Ma cambiarsi i connotati per assomigliare a Kate, questo è veramente troppo.

NASO. In Inghilterra l’ultima mania assume dei contorni grotteschi. Dal 2011 a oggi, infatti, la richiesta di un intervento di rinoplastica è triplicata. Le giovani e giovanissime si rivolgono al chirurgo estetico per rifarsi il naso e molte di loro tirano fuori dalla borsetta la foto di Kate Middleton e chiedono il suo stesso nasino. Secondo un chirurgo plastico interpellato dal Daily Mail, Maurizio Persico, è normale che le ragazze inglesi scelgano il naso della duchessa di Cambridge: «Il suo naso è dritto e con una punta carina e arrotondata, perfettamente proporzionato al suo viso». La forma del naso contribuirebbe a rendere il viso di Kate armonioso e a renderla sicura di sè davanti a tutti. Ed ecco perché le ragazze si rivolgono agli specialisti del caso, per sentirsi a loro agio come la futura principessa. Che dalla sua parte ha anche la scienza, che ha definito “perfetti” i lineamenti di Kate, motivo in più per generare infiniti tentativi d’imitazione. Ma basterà un nasino perfetto, delle sopracciglia più folte, un guardaroba scopiazzato e dei capelli da favola per assomigliare anche vagamente alla duchessa di Cambridge? Di sicuro un principe azzurro, ma quelli ormai sono tutti occupati.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.