Google+

Sono gemelli ma non fratelli

gennaio 15, 2017 Emanuele Boffi

Prodigi della tecnica? No, prodigi del linguaggio biofaustiano che non descrive la realtà, ma ciò che esso impone alla realtà con violenza

bambino-scatola-shutterstock_98036420

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Quando su questo giornale scrivevamo che la legge sulle unioni civili avrebbe fatto in Italia da apripista alla pratica dell’utero in affitto, ci dicevano che eravamo degli esagerati cattotalebani.

Quando scrivevamo che anche il divieto alla maternità surrogata sarebbe stato facilmente aggirato da qualche sentenza creativa, ci rassicuravano che ciò non sarebbe mai successo, di stare tranquilli, di non agitare spauracchi inconsistenti. Poi si è pronunciata la Corte di Appello di Milano che ha consentito la trascrizione di un atto di nascita di due bambini nati in California tramite utero in affitto. I due sono “gemelli” senza essere “fratelli”, hanno due padri italiani senza avere nessuna madre.

Prodigi della tecnica? No, prodigi del linguaggio biofaustiano che non descrive la realtà, ma ciò che esso impone alla realtà con violenza. Il tutto, come scritto nella sentenza, in nome «della tutela dei diritti fondamentali dell’uomo». Che poi, pare di capire a noi primitivi, sarebbero quelli dei due bambini. Ai quali un giorno sarà spiegato che il fatto di essere gemelli ma non fratelli, “figli” (ma si può usare questa parola?) di due uomini ma di nessuna madre, è un loro «diritto fondamentale». E tutto sarà loro venduto come perfettamente logico, lineare, persino naturale.

Con noi, dopo una martellante campagna mediatica, ce l’hanno fatta. Siamo così assuefatti che non ce la facciamo più a reagire. Ma loro, i bambini, come potranno mai sopire quella domanda sull’origine che già ribolliva nel sangue d’Adamo?

Foto da Shutterstock

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Evolvere senza stravolgere può essere considerato il pensiero che ha portato alla nascita della V2-R. Rispetto alla V1-R, infatti, non sono molte le differenze che si percepiscono a un primo sguardo ma si tratta tuttavia di interventi mirati a renderla attuale e migliorarne le prestazioni. DNA IMMUTATO Punti fermi del nuovo progetto sono quelli che […]

L'articolo Nuova Colnago V2-R, cuore racing proviene da RED Live.

KTM rivoluziona il mondo dei motori a 2 tempi con l'introduzione dell'iniezione sui modelli Enduro competition per il 2018. Le abbiamo provate scoprendo che il 2T ha ancora davvero molto da dire.

L'articolo Prova KTM EXC TPI 2018 proviene da RED Live.

PRONTI A PARTIRE Arriva l’estate e per molti viene il momento di fare finalmente qualche viaggio con la moto del cuore, spesso usata durante l’anno solo per il tragitto casa-ufficio o poco più. Un fine settimana, magari, o anche una vera e propria vacanza, che ha tutti i presupposti per restare memorabile. Spostarsi su due […]

L'articolo 10 consigli per i viaggi in moto proviene da RED Live.

Dopo aver debuttato sulle sorelle/gemelle arancio, il motore 2 tempi sbarca anche sulla gamma enduro Husqvarna 2018

L'articolo Gamma enduro Husqvarna 2018 proviene da RED Live.

Dopo aver visto lo stupendo Cento10Air Ramato guidato da Pippo Pozzato al Giro del centenario, mi sono ancor più convinto che non occorre guardare oltre l’Oceano per ritrovarsi a sbavare su una bicicletta. Wilier è uno di quei marchi che sta lavorando bene, assai, e il grande successo che riscuote anche oltre i nostri confini, a parte […]

L'articolo Prova Wilier Triestina Cento10Air proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana