Google+

«Sono Casavolpe e Beppegatto i responsabili»

gennaio 12, 2017 Redazione

Dopo il pasticcio con l’Alde, due eurodeputati abbandonano il M5S. Grillo minaccia multe, ma anche Il Fatto lo attacca

Dopo la figuraccia rimediata in Europa, il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo vive giorni difficili. Il comico si è dovuto presentare col cappello in mano da Nigel Farage e chiedere di essere riammesso nell’Efdd. Ma la vicenda ha lasciato degli strascichi nella casa pentastellata tanto che, secondo i quotidiani, ci sarebbero cinque eurodeputati M5S pronti ad abbandonare il gruppo.

CERCHI E CERCHIETTI. Chi lo ha già fatto sono Marco Affronte, passato ai Verdi, e Marco Zanni, confluito nel gruppo Enf (quello di Salvini e Le Pen, per intenderci). Entrambi, intervistati oggi sul Corriere della Sera, non le mandano a dire a Beppe Grillo. Zanni lamenta «la mancanza di democrazia interna» nel M5S (ben atterrato sul pianeta Terra, amico), mentre Affronte dice di non essere più disposto «ad accettare che le votazioni on line vengano vendute come democrazia diretta. Non si decide niente, semplicemente sono ratifiche di decisioni già prese altrove, sono votazioni che fanno un po’ ridere».
Lamentele arrivano anche dalla senatrice Elisa Bulgarelli che su Facebook si chiede se «l’associazione Rousseau è la “segreteria” del partito 5 stelle o il centro dei cerchi e cerchietti magici del Movimento».

LA MULTA. A tenere banco è anche la discussione sulla “penale” di 250 mila euro che, secondo Grillo, i deputati che lasciano il “non partito” sarebbero costretti a pagare, anche se, a quanto dice Affronte, si tratta solo di «carta straccia». Anche Il Fatto quotidiano, giornale di riferimento per la comunità grillina, oggi in prima pagina riporta queste parole: «Dopo il pasticciaccio Alde-Farage, M5S perde due eurodeputati. Grillo chiede la multa anti-giravolte. Ma stavolta dovrebbe pagarla pure lui».
L’hanno fatta troppo grossa. Come ha scritto un utente sulla bacheca di Bulgarelli: «Sono Casavolpe e Beppegatto i responsabili».

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

Fra dieci anni la Formula 1 sarà così. Autonoma? Elettrica? Impersonale? Nulla di tutto questo. Le monoposto di domani (ri)metteranno l’uomo al centro della scena. Ponendogli sotto il sedere quasi 1.400 cv. Parola di Renault che, con la concept R.S. 2027 Vision, svela l’orizzonte della massima serie dell’automobilismo sportivo. Abitacolo chiuso e casco trasparente Svelata […]

L'articolo Renault R.S. 2027 Vision: la Formula 1 del futuro proviene da RED Live.

Metti una mattina uggiosa, lo sguardo un po’ assonato che si posa sul nuovo Honda X-ADV parcheggiato in cortile e i contorni delle immagini che lentamente sfumano. Ecco che all’improvviso l’asfalto urbano muta in sterrato, lo skyline cittadino cede il posto alla vegetazione rigogliosa e alle spiagge dorate della Sardegna, mentre il completo elegante si trasforma in quello da […]

L'articolo Honda X-ADV, tra città e sterrato con Mariano Di Vaio proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana