Google+

Sondaggi implacabili: Santorum piglia tutto, Romney resiste solo nel suo Massachusetts

febbraio 21, 2012 Benedetta Frigerio

Gli Stati in cui bisogna ancora votare per le primarie repubblicane, e i delegati messi in palio, sono ancora molti. Romney è in vantaggio, ma Santorum si avvicina. Secondo i sondaggi, dovrebbe vincere anche in Georgia, Oklahoma, Ohio e Tennessee che mettono in palio un gran numero di delegati. Romney resiste solo nel suo Massachusetts.

La scorsa settimana Rick Santorum ha sorpassato Mitt Romney nei sondaggi del prossimo voto del 28 febbraio in Michigan (30 delegati), mentre resta indietro all’ex governatore in Arizona (29). Se i voti effettivi dovessero rispecchiare i pronostici, a meno di sorprese, i due sfidanti principali dovrebbero uscire dal prossimo turno elettorale sostanzialmente alla pari. A quel punto la partita del 6 marzo, giorno del Big Tuesday, in cui voteranno ben dieci Stati, diverrebbe ancor più decisiva. In molti di questi Stati Gingrich fino a due settimane fa sembrava il favorito, avendo usato qui tutti i suoi finanziamenti: fino a prima della vittoria di Santorum in Colorado, Minnesota e Maine, i sondaggi vedevano i repubblicani spaccati fra l’ex speaker e l’ex governatore del Massachusetts.

Ora invece anche negli stati del Sud i conti si sono ribaltati. In Georgia, lo Stato con più delegati in palio (76), Santorum è davanti a Gingrich di ben tredici punti. Secondo l’indagine condotta sabato scorso dall’Atlanta Political Buzz l’italo-americano ha il 40 per cento delle preferenze degli elettori del Gop, Gingrich è al 27 e Romney solo al 5 per cento. Fra gli Stati cruciali e con più delegati delle primarie ci sono poi l’Oklahoma, l’Ohio e il Tennessee. In Oklahoma (43 delegati) l’ultima proiezione della SoonerPoll segnala il vantaggio netto di Santorum, questa volta su Mitt Romney, al 39 per cento contro il 23 del mormone, mentre Gingrich è al 18.

Ma la vera anomalia è rappresentata dallo Stato dell’Ohio (66 delegati). Fino a una settimana fa questo era considerato il territorio più sicuro per Romney, vista la natura centrista del suo partito repubblicano. Invece, il nuovo sondaggio di Rasmussen Reports ha ribaltato i pronostici, mostrando il vantaggio di Santorum, che con il 42 per cento delle preferenze ha superato Romney, rimasto al 24. Newt Gingrich è terzo anche qui con il 13 per cento dei voti, mentre Paul è al 10. Anche in Tennessee (58 delegati), secondo l’istituto The American Research Group, i repubblicani hanno dato il loro appoggio all’italo-americano che ha ottenuto il 34 per cento dei voti, seguito da Romney (27 per cento), da Gingrich (16) e da Paul (13).

Santorum resta indietro solo in Massachusetts (41 delegati), lo Stato in cui Romney ha governato dal 2003 al 2007. A rivelarlo sabato scorso l’istituto Suffolk/7News (dell’università Suffolk di Boston): Romney è al 64 per cento, Santorum al 16, Paul al 7 e Gingrich solo al 6. Ancora incerti sono i sondaggi relativi all’Alaska (27 delegati), che secondo gli analisti pare propendere per Santorum, dell’Idaho (32), del North Dakota (28), del Vermont (17) e della Virginia (49).
twitter: @frigeriobenedet

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.