Google+

Sky lancia il canale Crime+Investigation, dedicato al crimine

dicembre 11, 2013 Elisabetta Longo

Sarà la giornalista Luisella Costamagna a condurre i programmi dedicati alla cronaca nera, su questo nuovo canale

Dal 16 dicembre, arriva un nuovo canale per il pacchetto intrattenimento, si chiama Sky Crime+Investigation, al numero 117 del telecomando. Lo spot di lancio del canale recita “entra nella mente del crimine”. Ma Sherin Salvetti, magager director, rassicura tutti: “Racconteremo il crimine come non l’avete mai visto, ma non si tratterà di mostrare sensazionalismo, piuttosto di capire i fatti”. La nuova impresa televisiva di Sky è stata presentata al Courmayeur Noir Festival.

CANALE 117. Il canale ha già debuttato in Australia nel 2005, per poi essere preso nei pacchetti di oltre 80 paesi. Il lancio di Sky Crime+investigation in Italia segna anche il debutto della partner americana A+E, che possiede Disney-Abc Television. Nel palinsesto del canale ci sarà un po’ di tutto, da telefiml, a serie tv, a programmi di approfondimento ad hoc per il pubblico italiano, per i casi criminosi più celebri.

COSTAMAGNA. “Segreti, bugie, omicidi: i casi italiani” si occuperà dei casi di Perugia, del mostro di Firenze, del caso delle guardie in Vaticano. La giornalista Luisella Costamagna condurrà invece “Giovani a rischio”, a partire dal 30 gennaio. Saranno dodici puntate, in cui la giornalista incontrerà adolescenti difficili, che verranno portati in carcere per far capire loro come possono tornare sulla retta via. “Sarà una sorta di programma riabilitativo. Un affresco scioccante delle difficoltà dei ragazzi italiani”, ha spiegato la Costamagna. Per lei una nuova avventura: “Mi ero stufata dei talk show politici, volevo guardare altrove”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana