Google+

Siria. Trump blocca il programma Usa di addestramento dei ribelli

luglio 20, 2017 Redazione

Lo ha rivelato il Washington Post. Il programma che si è rivelato disastroso era condotto dalla Cia, che finanziava e armava le milizie

siria-ribelli-addestramento-idlib-ansa-ap

tratto dall’Osservatore Romano – Almeno trenta civili siriani sono stati uccisi ieri in due distinti raid aerei compiuti su alcune aree sotto il controllo del cosiddetto stato islamico (Is) nei pressi di Raqqa. Lo hanno denunciato gli attivisti dell’Osservatorio siriano per i diritti umani (voce dell’opposizione con sede a Londra) e confermato diverse fonti di stampa.

Nel dettaglio — dicono le fonti — quindici persone, tra cui tre bambini e quattro donne, sono morti nel villaggio di Zur Shammar, vicino Raqqa, la principale roccaforte dell’Is in Siria teatro di un’offensiva di terra condotta da una coalizione curdo-araba sostenuta dagli Stati Uniti. Più a sud, in una zona della provincia di Deir Ezzor, sempre controllata dai jihadisti, sono stati uccisi altri quindici civili, soprattutto bambini. Le responsabilità dei raid non sono chiare: molti accusano le forze della coalizione internazionale a guida statunitense, altri puntano il dito contro l’esercito siriano e Mosca.

Intanto, ieri il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha deciso di porre fine al programma segreto della Cia per armare e addestrare ribelli siriani, una mossa che è stata a lungo caldeggiata dalla Russia. A rivelarlo è il Washington Post citando fonti ufficiali americane. Il programma era stato uno dei punti di forza della linea adottata dall’amministrazione Obama per fare pressione sul presidente Assad, ma la sua efficacia è stata messa in dubbio dopo il dispiegamento delle forze russe in Siria. Secondo le fonti ufficiali citate dal Washington Post, la decisione di Trump di eliminare il programma segreto riflette non solo l’intento del presidente di trovare modi più efficaci per collaborare con la Russia sulla Siria, ma anche il fatto che per Washington in questa fase la rimozione di Assad non è una priorità assoluta.

Il quotidiano riferisce inoltre che Trump ha preso la decisione di eliminare il programma circa un mese fa, dopo un incontro con il direttore della Cia Mike Pompeo e con il consigliere per la sicurezza nazionale, Herbert Raymond McMaster, prima del faccia a faccia con il presidente russo Vladimir Putin in Germania il 7 luglio scorso ad Amburgo.

Foto Ansa/Ap

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download