Google+

Silvio Berlusconi scrive al Giornale: «Sono trattato peggio di un delinquente»

febbraio 16, 2012 Redazione

È ripreso ieri a Milano il processo Mills. Il pm De Pasquale ha chiesto una condanna a 5 anni per il Cavaliere. Immediata la replica dell’ex premier sul giornale diretto da Sallusti: «Terribile constatare fino a che punto la giustizia possa essere piegata a pregiudizi di carattere politico e ideologico».

Questa mattina Il Giornale pubblica in prima pagina uno sfogo di Silvio Berlusconi sotto forma di lettera. L’ex premier si rivolge al quotidiano di famiglia per raccontare tutta la sua amarezza nei confronti della giustizia italiana e in particolare contro i pm di Milano, che nella requisitoria di ieri nel processo Mills hanno chiesto per lui la condanna a cinque anni di prigione. «Al termine di una vita di lavoro indefesso sia nella mia professione di imprenditore e in seguito nell’impegno politico – scrive Berlusconi – sono trattato peggio di un delinquente, con accuse che non trovano corrispondenza nei fatti e che sono state smentite nel corso del processo dibattimentale».

Per il Cavaliere, che ieri aveva rinunciato a prendere parte all’ennesima udienza, «la decisione di impegnarmi nella vita pubblica, cercando di trasformare e di cambiare l’Italia, non mi è stata mai perdonata da tutti quei poteri che si sono visti insidiati nei loro interessi e nelle loro ambizioni. Quello che più mi amareggia in questo momento è di constatare fino a che punto la giustizia può essere piegata a pregiudizi di carattere politico e ideologico». Una mala giustizia «che sembra non rispondere più alle leggi, ai principi fondamentali del nostro ordinamento liberale, alle prove ai fatti che emergono nello stesso procedimento», un incubo che genera un’incredibile sofferenza. Berlusconi ha poi concluso il suo sforzo ringraziando la famiglia e gli amici che lo consoscono e lo sostengono in questa battaglia che continua al solo scopo «del riconoscimento pieno della mia totale estraneità a quanto mi viene addebitato».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi