Google+

Seth MacFarlane, la scorrettezza dei Griffin sul palco dei patinati Oscar

febbraio 26, 2013 Paola D'Antuono

L’autore della serie cult se l’è cavata bene come maestro di cerimonie degli Academy Awards. La stampa specializzata lo promuove con qualche riserva, ma l’umorismo fuori dalle righe ha ampi consensi tra il pubblico

Archiviati gli Oscar della par condicio, cosa rimane dell’85esima edizione dei patinati premi hollywoodiani? I bellissimi vestiti delle dive, la premiazione video di Michelle Obama, i sorrisi, le canzoni ma soprattutto un presentatore scorrettissimo che fa parlare di se da quando è calato il sipario del Dolby Theatre di Los Angeles. Lui è Seth MacFarlane, ideatore dei Griffin e American Dad, nonché dell’irriverente commedia campione d’incassi dello scorso anno, Ted.

PRESENTATORE. Nell’inedita veste di presentatore Seth pare essersela cavata bene. Il suo ruolo nasce chiaramente con l’intento di rendere meno ingessata la serata degli Oscar, tradizionalmente molto impettita ed elegante. Non che l’eleganza sia mancata, al contrario, ma ci ha pensato il comico a scandire i vari momenti con gustosi siparietti comici, che hanno generato spaccature nella stampa americana. Clairy Hoffman, del New Yorker, ha definito MacFarlane un «fastidioso imitatore» e ha dichiarato di rimpiangere i bei tempi in cui la cerimonia degli Oscar era glamour e rispettabile.  Sulla stessa scia anche Jon Caramanica, penna del New York Times, che ha puntato l’accento sull’eccessiva autostima del conduttore che l’ha portato a compiere più di un passo falso.

BRAVO. Si schiera con l’umorismo al vetriolo di MacFarlane Brian Lowry di Variety, che ha parlato di  lui come di un Billy Crystal più giovane di venticinque anni, che sa bene come far ridere, pur con qualche scivolone di troppo, e conosce a dovere l’umorismo che piace ai più giovani senza dimenticare di omaggiare la vecchia tradizione dell’avanspettacolo. Tim Goodman sull’Hollywood Reporter lo promuove a pieni voti («ha fatto incredibilmente meglio di quanto tutti ci saremmo aspettati»), mentre Usa Today e Bbc News lo hanno visto a poco a suo agio sul palco degli Academy Awards.

DAD. Se non altro MacFarlane è riuscito a far parlare di se almeno quanto i vincitori e i vinti degli Oscar e in rete sono in milioni i clic raggiunti dal video in cui cantando prende in giro le attrici presenti in sala, tra cui Naomi Watts e Chalize Theron, ree di aver mostrato il seno nel corso della carriera. Le star sono sembrate sinceramente imbarazzate dal siparietto, ma era tutto frutto di uno sketch concepito con gli autori. Ora al papà dei Griffin non rimane che godersi il successo e continuare la lavorazione del suo prossimo progetto per l’emittente televisiva Fox, Dads. Una nuova, scorrettissima serie, con protagonisti due ragazzi alle prese con due padri ingestibili.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana