Google+

Serie 3, la più amata e venduta delle Bmw

maggio 28, 2015 Sebastiano Salvetti

La novità più eclatante è rappresentata dal debutto del 3 cilindri 1.5 turbo a iniezione diretta di benzina. Passa da 0 a 100 Km/h in 8,9 secondi. I consumi? Da utilitaria

bmw-serie-3

È lei la Bmw più venduta di sempre, l’auto che si adatta alla famiglia, al lavoro, alla rappresentanza. Modello fondamentale che si piazza esattamente al centro della galassia Bmw. Come ormai accade sempre ogni due anni, per la Serie 3 è arrivato il momento di ricevere qualche aggiornamento che tenga il modello sulla cresta dell’onda. Gli affinamenti riguardano la berlina e la wagon. La scocca è più rigida, le sospensioni lievemente ridisegnate e in gamma sono disponibili quattro motori a benzina e sette a gasolio, abbinabili sia alla trazione integrale xDrive sia al cambio automatico a 8 rapporti Steptronic.
La novità più eclatante è rappresentata dal debutto del 3 cilindri 1.5 turbo a iniezione diretta di benzina destinato a 318i e accreditato di 136 cavalli e 220 Nm di coppia.

Una volta le Bmw spiccavano per i loro 6 cilindri… Altri tempi; oggi di cilindri meno ce ne sono e meglio è. Il piccolo tricilindrico comunque si fa ben volere con prestazioni interessanti: 8,9 secondi nello 0-100 km/h e consumi da utilitaria (19,6 km/l). Lievi migliorie per 320i, mossa da un 4 cilindri 2.0 turbo dalla potenza confermata (184 cavalli).
Irriconoscibili le sigle riservate al resto della gamma benzina: la “vecchia” 328i diventa 330i, mentre 335i evolve in 340i. Nel primo caso, il 4 cilindri 2.0 turbo passa da 245 a 252 cavalli, mentre nel secondo il 6 cilindri 3.0 turbo cresce da 306 a 326 cavalli.

Nessuno stravolgimento tra i diesel. Le uniche novità di rilievo sono rappresentate da 318d (2.0 td), passata da 143 a 150 cavalli, e 320d (anch’essa 2.0 td), forte ora di 190 cavalli anziché 184. Cambiamento, quest’ultimo, che porta in dote uno scatto da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi contro i 7,5 precedenti e una percorrenza media di 25 anziché 22,2 km/l.
320d EfficientDynamics Edition è dedicata agli automobilisti più attenti ai consumi: in questo caso il 2.0 td nello step da 163 cavalli promette 26,3 km/l di gasolio in abbinamento al cambio automatico a 8 marce.

bmw-serie-3-interiorAlle linee della sesta generazione, al debutto nel 2011, si accompagnano nuovi proiettori full Led (optional), gruppi ottici posteriori, sempre a Led, dal design rivisto nonché lievi affinamenti a paraurti e prese d’aria per rendere più aggressiva la vista d’insieme.

Interventi di cesello anche in abitacolo, dove oltre a nuovi materiali si notano inserti cromati, bocchette d’aerazione e parte superiore della consolle dall’andamento inedito. Affinamenti quasi impercettibili, rafforzati dalla maggiore velocità d’elaborazione e dalla grafica 3D più realistica del sistema di navigazione Professional.

A cura di RED Live

Leggi le altre recensioni alla pagina motori


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana